Eccoci ora al mercato di Gennaio

Proviamo a prevedere le mosse dell'Inter

Proviamo a prevedere le mosse dell’Inter

Nessun problema di mercato, nessuna ricerca di prestiti o parametri zero

L’Inter ha attentamente esaminato la situazione: dovrà disputare il girone di ritorno con 7 punti sulla quarta in classifica ed 8 sul Milan oggi quinto.

Il posto in champions  dovrebbe essere praticamente sicuro, basta on buttar via punti scelleratamente…

Azzardiamo un’ipotesi, sfruttando bene il calendario l’Inter potrebbe addirittura conquistare il secondo posto, che sarebbe un grande traguardo, ma il terzo va bene!

E’ al vaglio la partenza di Gabigol, che ben guardando, non è mai stato un giocatore del gruppo titolare… altre partenze non sono previste senza la plusvalenza d’obbligo ed il replacement immediato del giocatore uscito.

Pensiamo di non dire una sciocchezza asserendo che l’Inter rimarrà ferma ed opererà già in chiave mercato estivo. La differenza con le passate stagioni è enorme: i bilanci sono a posto, la situazione FPF in perfetto equilibrio.

Le eventuali partenze quindi avverranno durante il mercato estivo ed in tale sessione Suning inizierà con gli investimenti. Lasciamo perdere per ora i nomi, ma dalle poche informazioni che sono trapelate l’Inter dovrebbe accorciare di parecchio la sua distanza dalla Juve.

Stupidaggine di Nainggolan a parte, è tutto sotto controllo ed in questo periodo di sosta alcuni giocatori dovrebbero recuperare le energie fisiche e nervose per chiudere la partita della qualificazione in champions.

Marotta vorrebbe qualcosa di più, la conquista di un trofeo… Qualcuno gli ha risposto: faremo il possibile, ma senza compromettere il terzo posto 🙂

Investimenti pesanti nel mercato estivo!