Il direttore sportivo nerazzurro ai microfoni di Rai Sport…

Il direttore sportivo nerazzurro ai microfoni di Rai Sport…

Con la solita spocchia Piero Ausilio ha parlato ai microfoni di Rai Sport prima di Milan-Inter di questa sera: “E’ una partita molto importante, ci giochiamo l’accesso alla semifinale di Tim Cup e ci teniamo, per cui ce la giochiamo al meglio delle nostre possibilità.

Le due sconfitte? Penso sia fisiologico, ci conforta il fatto che sono state partite particolari, parlare di crisi mi semrba esagerato. Spalletti?

Lo sento sempre, so cosa dobbiamo fare. Lui e la società credono in questa rosa, io devo ragionare sulla convinzione dei calciatori. Pastore? Non penso si possa discutere delle qualità di questo calciatore, bisogna capire cosa vuole fare il PSG.

Ci fa piacere che veda l’Inter come una possibilità, ma è prematuro parlarne. Devo lavorare anche con i paletti che abbiamo. Siamo completi in ogni reparto. è una squadra che si può migliorare, ma solo con i campioni.

A gennaio si muovono in pochi e quei pochi difficilmente sono protagonisti, magari sono giocatori che cercano minuti e vengono da situazioni negative con i loro club. Se dovessero capitare situazioni del genere, ci faremo trovare pronti”.