Mercato Inter gennaio 2019… Uffa che barba!

Un breve aggiornamento sul mercato Inter di gennaio 2019

Un breve aggiornamento sul mercato Inter di gennaio 2019

Mercato gennaio Inter, aggiornamento. Uffa che barba!

Siamo certi di non dire una sciocchezza asserendo che l’Inter rimarrà ferma ed opererà già in chiave mercato estivo.

La differenza con le passate stagioni è enorme: i bilanci sono a posto, la situazione FPF in perfetto equilibrio.

Ci sono già colleghi che iniziano a parlare di partenze eccellenti: Perisic, Brozovic ed aggiungono Milan Skriniar…

Nessuno di questi giocatori si muoverà a gennaio 2019, l’unico caso potrebbe essere una di quelle offerte che non si possono rifiutare, ma che difficilmente arriverà.

Possiamo anche azzardare che nel prossimo mercato estivo non escludiamo la partenza di Perisic, ormai 30enne e/o Brozovic.

Aggiungiamo che Milan Skriniar, ormai ad un passo dal rinnovo, ha escluso personalmente un suo cambiamento di maglia anche per il mercato estivo.

E ciò nonostante esistano lusinghiere proposte in termini di blasone di squadra e di ingaggio finalizzate a trovare un accordo con il giocatore, per poi andare all’attacco dell’Inter con cifre iperboliche.

Il ragazzo ha testualmente detto che nella prossima stagione prevede di indossare la stessa maglia!

Possiamo dire con certezza che il Real Madrid sia costantemente vigile sul cartellino del nostro Capitano, nonostante qualche difficoltà inerente il rinnovo di Maurito Icardi, un rinnovo che dovrebbe chiudersi entro la fine del mercato di gennaio.

Il Real Madrid potrebbe pagare all’Inter la clausola con un soffio, ma sarebbe necessario l’accordo del giocatore, che pare proprio lontano dal dare il suo OK.

Senza accordo di Maurito, la clausola non vale nulla.

Sappiamo tutti molto bene che nel calciomercato può succedere tutto ed il contrario di tutto, ma la ferma intenzione del club nerazzurro per il mercato invernale, sia quella di rimanere sulle proprie posizioni, comunque alla fine parleranno i fatti!

Solo qualcosa di veramente sconvolgente potrebbe far cambiare l’idea all’Inter… difficile però che accada.

L’intenzione dell’Inter è quella di muoversi eventualmente per qualche figura di secondo piano, che non sconvolga le situazioni di bilancio e l’equilibrio FPF e nel contempo abbia utilità immediata per la rosa di Spalletti-

Le eventuali partenze quindi avverranno durante il mercato estivo ed in tale sessione Suning inizierà con gli investimenti, investimenti che dovrebbero portare almeno ad un paio di giocatori di primo piano.

Lasciamo perdere per ora i nomi, ma dalle poche informazioni che sono trapelate l’Inter, nel prossimo mercato estivo, dovrebbe accorciare di parecchio la sua distanza dalla Juve.

Continueremo comunque a tener monitorato ogni giorno del players trading! Inutile comunque parlare ora dei giocatori che l’Inter ritiene i propri obiettivi per il mercato estivo: Marotta non è un fesso e nessuno li farà ora… Sveglia!

Amala