Real gioca d’anticipo? Piatek subito a gennaio?

Il Real inizia a pensare molto difficile e problematico strappare Icardi all'Inter

Il Real inizia a pensare che strappare Icardi all’Inter non sia poi così facile…

Real gioca d’anticipo? Piatek subito a gennaio?

Tanti problemi, tra infortuni, una classifica povera ed il malcontento che si avverte alla cittadella sportiva, insieme alla voglia di lasciare la squadra di alcuni giocatori, il Real Madrid, che sta vivendo una stagione parecchio complicata dopo anni di dominio in Spagna ed in Europa.

La formazione allenata da Santiago Solari, in ritardo di ben dieci punti dal Barcellona capolista, sembra però non volersi arrendere e vorrebbe ribaltare quella che pare aver preso la via di una stagione di transizione.

Le merengues secondo quanto riportato dalla stampa spagnola, starebbero pensando al colpo effetto già in questa sessione di mercato. Uno degli obiettivi nel’immediato è assicurarsi una punta.

La scelta sembrerebbe orientata su Krzysztof Piątek, attaccante del Genoa, che sarà visionato dagli uomini di Florentino Perez nei tempi più rapidi possibili.

Il Real non vorrebbe correre rischi e trovarsi nel bel mezzo di una bagarre nella finestra estiva di mercato e mancare o strapagare un punta di livello assolutamente necessaria, possibilmente nel breve, allo staff tecnico.