Tottenham-Inter 1-0, le pagelle dei nerazzurri

L'opinione è che la squadra non abbia fornito una prestazione di elevato livello... Non è una squadraccia, come forse ha commentato qualcuno nel fuori onda, ma in tutta obiettività il Tottenham ha mostrato, sia a San Siro che ieri sera a Wembley, di avere qualcosa in più...

L’opinione è che la squadra non abbia fornito una prestazione di elevato livello… Non è una squadraccia, come forse ha commentato qualcuno nel fuori onda, ma in tutta obiettività il Tottenham ha mostrato, sia a San Siro che ieri sera a Wembley, di avere qualcosa in più…

Le valutazioni:

Handanovic:6 Mai impegnato, viene punito da un tocco ravvicinato di Eriksen a 10’ dalla fine. Incolpevole

D’Ambrosio:5  Si lascia saltare troppo facilmente, non ha il passo di Son ed Eriksen, sempre in affanno quando viene puntato dagli attaccanti inglesi. Inadeguato

Asamoah: 6 Qualche pallone di troppo perso, ma nel complesso una partita di grande sacrificio e buona applicazione. Il suo sinistro al 93’ era indirizzato molto bene, ma viene intercettato. Combattivo.

Skriniar: 7 Grandissima partita in marcatura su Harry Kane, sbroglia tante situazioni badando al sodo e concedendo poco allo spettacolo. Pragmatico

DeVrji:6,5 Ottima partita anche per lui, cala nel finale e finisce coi crampi, ma Spalletti lo sostituisce troppo tardi, quando ormai il gol è stato subito. Puntuale

Miranda (dal 80’ per De Vrji) SV

Vecino:5,5 Come tutti si sacrifica in fase di contenimento. Non riesce mai a proporsi in zona offensiva. Quando può tirare dal limite lo deve fare meglio. Impreciso

Brozovic:6 Corre tantissimo e gestisce sempre bene la palla sotto il pressing del Tottenham. Normale che sia stanco a 10’ dalla fine quando non ha la forza di rincorrere Sissoko nella progressione che spacca la difesa e la partita. Lottatore

Naingollan:5 Non ha ancora trovato la condizione migliore. Si fa aggredire dal centrocampo inglese e perde tanti palloni. Sempre in ritardo sulla palla, costringe Spalletti a sostituirlo. Fuori forma.

Borja Valero (dal 44’2t per Naingollan): 6,5 Gioca solo un tempo, ma lo fa molto bene. Ottime giocate in mezzo al campo per gestire il possesso palla. Lucido.

Politano: 6 Corre tantissimo e quando parte con la palla incollata al piede è un piacere da vedere. Anche lui costretto più a difendere che ad attaccare, non riesce mai a rendersi pericoloso. Folletto

Keita (dal 80’ per Politano) SV

Perisic: 5,5 Una buona combinazione con Borja Valero per arrivare al tiro e nient’altro. Non sfrutta gli spazi che si creano nella ripresa in contropiede. Il suo scarso rendimento è solo colpa sua?. Sprecato.

Icardi:5,5  Lasciato a fare a sportellate con i due lenti ma rocciosi difensori centrali. Fa quello che può, ma non era la sua partita. Isolato

Spalletti:4 Prepara una partita esclusivamente difensiva ed è un errore visti i difensori del Tottenham. Non legge la partita, tardivi i cambi. Era importantissimo segnare un gol anche per gli scontri diretti invece pensa solo a difendere.  Piccolo per questi palcoscenici.