Marchetti: Inter mercati negativi

Il giornalista Luca Marchetti ha analizzato gli ultimi due mercati dell’Inter trovando molte pecche ed errori:

Il giornalista Luca Marchetti ha analizzato gli ultimi due mercati dell’Inter trovando molte pecche ed errori: “Da tutti considerato come miglior acquisto del mercato invernale, Eder non è riuscito affatto ad imporsi in maglia nerazzurra. Dobbiamo parlare di acquisto sbagliato? A livello di rendimento certamente sì. Così come per altri giocatori nerazzurri (vedi Jovetic) sui quali Mancini aveva puntato molto per tornare ai vertici, almeno in Italia. I risultati non aiutano, ma i risultati sono la conseguenza del rendimento in campo. Sempre intrecciato con la capacità dell’allenatore, ovvio. E nella Milano nerazzurra siamo al limite. Alcuni hanno fallito (su tutti Kondogbia che non ha mai ingranato al 100%), altri non hanno pienamente convinto (Ljajic e Telles che difficilmente saranno riscattati). La sensazione è che si andrà incontro a un’altra rivoluzione, anche se il punto interrogativo più grande (non per la società, questo va sottolineato) è proprio la permanenza di Mancini se non con un progetto molto ambizioso (e concreto)”.