Inter esonerato Spalletti.

Il club ufficializza l’addio al tecnico, il presidente Zhang lo saluta: “Un amico, ha sempre dato il meglio”.

Conte è arrivato, Spalletti è il passato

Il club ufficializza l’addio al tecnico, il presidente Zhang lo saluta: “Un amico, ha sempre dato il meglio”.

Inter esonerato Spalletti.

Era solo una formalità, ma adesso è ufficiale: Luciano Spalletti non è più l’allenatore dell’Inter. L’esonero del tecnico toscano, che ha portato due volte in Champions i nerazzurri, è stato ufficializzato con una nota sul sito della società e un tweet pubblicato alle 10.30: “FC Internazionale Milano comunica che Luciano Spalletti non ricopre più il ruolo di allenatore della Prima Squadra. Il Club ringrazia il tecnico per il lavoro svolto e per il percorso compiuto insieme”.

 

Adesso può quindi iniziare ufficialmente l’era di Antonio Conte: l’ex allenatore di Juve e Chelsea ha firmato un contratto di 3 anni a 9 milioni netti più bonus a stagione e domani sarà ufficializzato. Poi sabato sarà a Madrid con la dirigenza, il presidente Steven Zhang e Beppe Marotta in testa, per la finale di Champions tra Liverpool e Tottenham.

Il Nerazzurro, l’unico vero quotidiano dei tifosi interisti!

 

 

Print Friendly, PDF & Email