L’opinione del Becca…

“Ora bisogna valutare l’organico e capire che cosa fare”.

 

L’opinione del Becca…

“Ora bisogna valutare l’organico e capire che cosa fare”.

Evaristo Beccalossi, ai microfoni della Gazzetta dello Sport di Milano e Lombardia, commenta così l’esonero di Stefano Pioli: “Mi dispiace per lui perché so che ci teneva tanto, è stato un salto di qualità importante per lui. Mi spiace per l’allenatore e per la persona. La società mi sembra orientata a riorganizzare tutto e quindi la proprietà ha deciso di cambiare l’allenatore da adesso, anche perché credo si stia facendo tutto in funzione delle novità di Champions della prossima stagione con quattro squadre qualificate”. Beccalossi aggiunge: “Ora bisogna valutare l’organico e capire che cosa fare. Penso che Zhang Jindong sia stato molto vicino alla squadra in queste settimane, quindi la proprietà se dove intervenire, probabilmente ci sono cose da rivedere che noi non sappiano nemmeno. I giocatori hanno perso autostima, spero che Stefano Vecchi riesca a chiudere in bellezza”.

{loadposition EDintorni}

Print Friendly, PDF & Email