Mondiali femminili agli ottavi: l’Italia affronterà la Cina

Dopo il primo posto nel girone, l'Italia sfiderà la Cina nel prossimo turno del Mondiale femminile: la squadra asiatica è arrivata terza nel gruppo B.

Manuela Giuliano – Getty Images

Dopo il primo posto nel girone, l’Italia sfiderà la Cina nel prossimo turno del Mondiale femminile: la squadra asiatica è arrivata terza nel gruppo B.

Mondiali femminili agli ottavi: l’Italia affronterà la Cina

Rassegna – Altre News

 

La sconfitta contro il Brasile non ha intaccato percorso e fiducia dell’Italia femminile al Mondiale, che nei prossimi giorni tornerà in campo per gli ottavi del torneo. Avversaria delle azzurre sarà la Cina, terza nel gruppo B e dunque sfidante del team Bertolini nella prossima fase.

Ufficiale dunque l’avversaria dell’Italia, che attendeva i risultati del gruppo E per poter conoscere la sfidante degli ottavi: la Nazionale sfiderà la Cina martedì 25 giugno alle ore 18.00. Appuntamento a Montpellier dunque per provare ad inseguire il sogno del passaggio ai quarti.

Per l’Italia il raggiungimento dei quarti non sarebbe una novità assoluta, visto il risultato del 1991. Nel primo Mondiale femminile della storia, infatti, la truppa azzurra arrivò tra le migliori otto, eliminata però dalla Norvegia poi seconda classificata.

A differenza del 2019 però si trattava di un Mondiale con meno squadre e dunque non era previsto il match degli ottavi: una quinta gara nel torneo sarebbe dunque una prima volta per la Nazionale azzurra, che punta tantissimo in questa generazione.

Del resto il calcio femminile sta crescendo notevolmente in Italia, tanto che l’ultimo campionato ha visto Juventus e Fiorentina sfidarsi allo Stadium in un impianto gremito. La vincente tra Italia e Cina sfiderà una tra Olanda e Giappone il 3 luglio.

Il Nerazzurro, l’unico vero quotidiano dei tifosi interisti!

Fonte: GOAL.COM

Print Friendly, PDF & Email