Totti lascia la Roma: non tornerà finché ci saranno Baldini e Pallotta

Lunedì in conferenza Totti spiegherà i motivi del suo addio. Secondo 'Repubblica' avrebbe confessato: "Senza me e De Rossi gli alibi sono finiti".

Francesco Totti, capitano di 1000 battaglie

Lunedì in conferenza Totti spiegherà i motivi del suo addio. Secondo ‘Repubblica’ avrebbe confessato: “Senza me e De Rossi gli alibi sono finiti”.

Totti lascia la Roma: non tornerà finché ci saranno Baldini e Pallotta

Rassegna – Altre News

 

Francesco Totti lascia la Roma, e questo ormai non è più un mistero. L’ufficialità arriverà con la conferenza di lunedì alle ore 14. Sarà lui stesso a spiegare i motivi dell’addio, ma molti sono già sotto gli occhi di tutti.

Ad esempio secondo quanto riportato da ‘Repubblica’, Totti punterà il dito contro Franco Baldini, consigliere di Pallotta. E la goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso è rappresentata proprio dalle parole, ritenute di facciata dall’ex capitano, del presidente sul rapporto tra Baldini e Totti.

“Mi chiamano per presentare figure che non ho scelto. Ora però senza più me e Daniele, gli alibi sono finiti”.

Questi i motivi e i pensieri di Francesco Totti. Ma c’è anche la società che invece la pensa in maniera diversa: loro rimproverano al Totti dirigente di avere dato priorità a questioni personali (come la sua biografia) piuttosto che a quelle di squadra.

Infine, come ciliegina sulla torta, secondo ‘Il Corriere della Sera’, Totti sterebbe lasciando anche con una sorta di promessa. Fino a quando ci saranno Pallotta e Baldini, lui non tornerà mai alla Roma. E forse con lui anche Daniele De Rossi.

Il Nerazzurro, l’unico vero quotidiano dei tifosi interisti!

Fonte: GOAL.COM

Print Friendly, PDF & Email