Vai al contenuto

Atalanta – Napoli 1-2: buona la prima per mister Mazzarri

Termina con il risultato di 1-2 il big match tra Atalanta e Napoli. La seconda vita di Walter Mazzarri sulla panchina della squadra partenopea comincia con un grande successo in un campo ostico.

La sblocca al minuto 44 il Napoli. Cross dall’out di destra di capitan Di Lorenzo per Khvicha Kvaratskhelia, che da due passi di testa non ha difficoltà a mettere alle spalle di Carnesecchi.

In apertura di secondo tempo, al minuto 52, l’Atalanta trova il pareggio. Lookman, pescato da un cross di Hateboer, gira perfettamente di testa sul secondo palo: è 1-1.

Al minuto 79 l’episodio che decide il match. Carnesecchi sbaglia un rinvio, facendo arrivare il pallone nella zona occupata da Cajuste, entrato in campo da un minuto. Lo Svedese di prima appoggia il pallone ad Osimhen, che ostacolato da un difensore preferisce scaricare in scivolata ad Elmas, che firma il definitivo sorpasso.

Il Napoli sale momentaneamente al terzo posto con 24 punti. Resta a quota 20 punti la Dea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Luca Arcangeli

Luca Arcangeli