Home Calcio Femminile Serie A femminile, si ipotizza la ripresa per metà luglio

Serie A femminile, si ipotizza la ripresa per metà luglio

Le giocatrici chiedono un protocollo paritario

Serie A femminile, si ipotizza la ripresa per metà luglio

Le giocatrici chiedono un protocollo paritario

Serie A femminile, si ipotizza la ripresa per metà luglio. Si apre uno spiraglio per quel che riguarda la ripresa del campionato di Serie A femminile. Come scrive oggi La Gazzetta dello Sport, “la Juventus ha ripreso gli allenamenti individuali da 10 giorni, mentre da questa settimana torneranno a farlo anche Sassuolo e Milan. Le altre sono ancora ferme. Il programma più realistico prevede una ripresa a metà luglio per concludere i sei turni che mancano”.

Nel frattempo oggi si riunirà il direttivo della Divisione. Le calciatrici, secondo quanto filtra, sarebbero intenzionate a chiedere un protocollo paritario a quello che sarà approvato per il settore maschile, in modo da ridurre al minimo i rischi per la salute. Il problema è di costi: impossibile, per i budget del femminile, garantire le stesse linee guida.

Fonte FC INTER NEWS – Immagine F.C. Internazionale