Icardi rifiuta il PSG…

Cavani resta la prima alternativa a Lukaku, ma il belga vuole Conte e aspetta l'Inter

Mauro Icardi, Getty Images

Cavani resta la prima alternativa a Lukaku, ma il belga vuole Conte e aspetta l’Inter

Icardi rifiuta il PSG…

 

Calciomercato

Edinson Cavani all’Inter e Mauro Icardi al Paris Saint Germain? Questo matrimonio non s’ha da fare! Il no secco è arrivato dalla coppia argentina composta da Maurito e dalla moglie-manager Wanda Nara già un mese fa, quando l’agente e intermediario Marcelo Simonian aveva prospettato l’operazione ai due club.

Un’idea tornata d’attualità negli ultimi giorni, ma nuovamente scartata dall’ex capitano nerazzurro che vuole solo l’Italia e non è interessato a un’avventura all’estero. Il Napoli prepara l’assalto e ha alzato un pressing feroce nei confronti degli Icardis, che propendono però al momento ancora per la Juventus.

MATADOR  E qui si intrecciano le strade con la punta uruguaiana. Il Piano B di Ausilio e Marotta se dovesse saltare l’arrivo di Romelu Lukaku, che resta la prima scelta assoluta nerazzurra e per il quale c’è già da tempo un accordo con il giocatore belga (quinquennale da 7,5 milioni di euro netti a stagione più bonus per arrivare a 9).

Lukaku aspetta Conte e l’Inter, nonostante la Juve l’abbia richiesto allo United insieme a un conguaglio di 20 milioni per cedere Paulo Dybala ai Red Devils. Una preferenza, quella nerazzurra per il numero 9 della nazionale belga, nota anche a Marcelo Simonian, pronto a volare a Milano per parlare ufficialmente di Cavani con l’Inter.

Biglietti però non ancora prenotati, dato che Suning affonderà il colpo solo quando Lukaku sarà definitivamente fuori dai giochi. Al momento solo un paio di chiacchierate perlustrative per appurare l’apertura dell’ex Napoli al possibile trasferimento a Milano come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi.

Il Paris SG valuta 50 milioni di euro il Matador, che in Francia guadagna 14 milioni netti a stagione più premi e vorrebbe un triennale da 10 netti per il futuro. Se ne riparlerà, intanto l’Inter non molla la presa su Lukaku e aspetta una risposta dallo United all’offerta di ieri da 70 milioni più bonus (tra i 5 e gli 8 milioni).

Con lo stesso Icardi in attesa di segnali da Juventus, sua prima scelta in caso di addio all’Inter, anche se Maurito – come ribadito recentemente ai dirigenti nerazzurri tramite i suoi rappresentanti – rimarrebbe volentieri a Milano. Ma questa è tutta un’altra storia…

Il Nerazzurro, l’unico vero quotidiano dei tifosi interisti!

Fonte FCINTERNEWS

Print Friendly, PDF & Email