Inter Icardi ora pensa all’addio: infastidito dalla 9 a Lukaku.

Con la maglia "9" nerazzurra finita sulle spalle di Lukaku, Icardi sta ora meditando un l'addio all'Inter: Juventus, Roma e Napoli i club interessati.

Mauro Icardi, Getty Images

Con la maglia “9” nerazzurra finita sulle spalle di Lukaku, Icardi sta ora meditando un l’addio all’Inter: Juventus, Roma e Napoli i club interessati.

Inter Icardi ora pensa all’addio: infastidito dalla 9 a Lukaku.

 

Calciomercato

Prima la rimozione della fascia da capitano, poi l’esclusione dalle gare di pre-campionato e ora la maglia numero 9 data a Romelu Lukaku. L’Inter negli ultimi mesi ha fatto di tutto per far capire a Mauro Icardi che lui non fa più parte del progetto nerazzurro. Messaggi che l’argentino aveva sempre ignorato, fino a ieri.

L’ex capitano interista non ha infatti digerito l’ultimo gesto della società, la quale gli ha tolto la casacca numero nove dalle spalle per riporla su quelle di Lukaku. Una decisione che ha spinto Icardi a riflettere nuovamente sulla propria posizione, portando l’argentino a cambiare l’idea avuta fino a questo momento.

Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, Icardi starebbe infatti ora pensando di dire addio all’Inter, avendo capito che ad oggi non esiste alcun margine per rientrare a far parte della rosa nerazzurra.

L’Inter lo vuole cedere e lui ora pensa di aprire a una partenza. Un nuovo scenario che cambierebbe le carte in tavola, con JuventusNapoli Roma possibili mete.

Icardi preferirebbe vestire di bianconero anche se ad oggi l’Inter sarebbe più propensa a una cessione del giocatore a Napoli o Roma. Due ipotesi molto diverse nella mente dell’argentino, dal momento che l’attaccante vuole continuare a disputare la Champions League anche lontano da Milano.

Per questo motivo al momento un suo trasferimento alla Roma pare lo scenario meno probabile, nonostante i giallorossi abbiamo lusingato la famiglia Icardi con un’offerta importante per quanto riguarda lo stipendio da garantire al giocatore (da valutare un suo inserimento nell’affare Dzeko).

7,5 milioni la sua richiesta mentre sui 75-80 si aggira quella dell’Inter per il cartellino. Cifre troppo alte per il Napoli, che non molla però la presa sul giocatore, intrigato dalla possibilità di regalare a Carlo Ancelotti una punta da oltre 20 goal a stagione.

Ecco allora che i contatti tra partenopei e nerazzurri non sono cessati, con Icardi che, nel caso in cui le due società dovessero giungere a un accordo, potrebbe anche decidere di accettare la destinazione napoletana. Una scelta che gli permetterebbe di restare in Italia e continuare a disputare la Champions League.

Il Nerazzurro, l’unico vero quotidiano dei tifosi interisti!

Fonte: GOAL.COM

Print Friendly, PDF & Email