Home Uomini e Campioni

Uomini e Campioni

Uomini e campioni: un ricordo di Alvaro Recoba

25 Luglio 1997, Via Durini, Milano: un ragazzo con i capelli rasati, un orecchino e dentoni sporgenti sorride dalla finestra della sede dell’Inter: è Alvaro Recoba. Tutte le attenzioni sono per lui, tutti sono andati...

Verso il Triplete: Eto’o e Sneijder abbattono il Chelsea.

Eto’o e Sneijder abbattono il Chelsea. L'Inter è nei quarti di Champions league. Allo Stamford Bridge, il 16 marzo 2010, si gioca il ritorno degli ottavi di Champions League. Chelsea- Inter è una di quelle gare che garantisce il tutto...

Leggende “nerazzurre”: vi proponiamo oggi Antonio Valentin Angelillo

Antonio Valentin Angelillo nacque il 5 settembre del 1937 a Buenos Aires. Il calcio era arte, era il ritratto di Di Stefano e Pedernera nel River e di Martino e Pontoni nel San Lorenzo de Almagro, quando il giovane Angelillo...

Cristiano Ronaldo, qualcosa più di un fenomeno!

Cristiano Ronaldo, qualcosa più di un fenomeno, una leggenda in campo! Cristiano Ronaldo irrompe sul Mondiale russo e lo fa alla sua maniera. Da protagonista assoluto. Ispirato come il migliore dei poeti scrive in campo autentici componimenti e riesce ad attrarre...

Marco Van Basten: il “cigno” di Utrecht

  Non tutti hanno avuto la fortuna di vedere giocare uno dei più grandi calciatori, e forse il più grande attaccante della storia del football... Marco Van Basten: il "cigno" di Utrecht Non tutti hanno avuto la fortuna di vedere giocare uno...

Tardelli ed il suo gol più importante

Tardelli è un po’ l’emblema della straordinaria magia azzurra ai Mondiali di Spagna 82. “La sera del 5 luglio, guardandoci negli occhi, ci accorgemmo di pensare tutti la stessa cosa. Avremmo vinto noi. Ormai eravamo sicuri” ...

In ricordo di Giacinto Facchetti nel decennale della scomparsa

Oggi, 10 anni fa, Giacinto sempre nei nostri cuori! MILANO - In ricordo di Giacinto Facchetti: NAPOLITANO: "UN SIMBOLO DELLO SPORT ITALIANO" ROMA (ANSA) - Partecipo commosso al profondo dolore della famiglia per la...

Annibale Frossi, il dottor Sottile

Annibale Frossi era nato in Friuli, a Muzzana del Turgnano il 6 luglio 1911, in provincia di Udine. Annibale Frossi il dottor Sottile Si stabilisce nella vicina Flambro e nonostante fosse miope decide di dedicarsi al calcio. Lega gli occhiali...

Un forte ricordo di Gianfranco Matteoli

Gianfranco Matteoli, il regista dell’Inter dei record Un forte ricordo di Gianfranco Matteoli Gianfranco Matteoli, il regista dell’Inter dei record Gianfranco Matteoli nasce a Nuoro nel 1959. Il suo sogno era, come quello di...

Uomini e campioni: Francisco Gento

Francisco Gento, la leggenda del Real Madrid. Gento, la leggenda del Real Madrid...Francisco Gento López – detto Paco – è stato uno degli uomini più vincenti della storia del calcio.  Con la maglia bianca del Real Madrid vince la Coppa dei...

Uomini e Campioni: Lothar “il panzer” Matthaus

Lothar Herbert Matthaus nasce ad Erlangen, Germania, il 21 Marzo 1961...     Già dal suo esordio nel 1979 nel Borussia M’gladbach, mostra di essere un perfetto regista di centrocampo, dotato di grande forza fisica e velocità,...

Giovanni Trapattoni, storia di un vincente

Nato a Cusano Milanino (Mi) il 17 marzo 1939, nella sua carriera di calciatore si ricordano, oltre alle straordinarie vittorie conquistate con la maglia rossonera, i duri ma leali duelli col mitico Pelè. Giovanni...

Uomini e campioni: Diego Pablo Simeone detto El Cholo

Xoloitzucuintli, che lingua meravigliosa l’azteco... D’accordo, Cholo è più facile e suona pure meglio. Il significato è il medesimo, un incrocio di razze, e la storia che vi raccontiamo è quella di Diego Pablo Simeone. Quelli...

Falcao, l’ottavo Re di Roma

Paulo Roberto Falcão nasce ad Abelardo Luz, nello stato di S.Caterina, il 16 ottobre 1953. Si trasferisce molto piccolo nella regione di Porto Alegre, a Canoas. Cresce nella squadra del Porto Alegre, dove viene tesserato a soli tredici anni, ma...

Giuseppe Meazza, il giocatore italiano più forte di tutti i tempi

Meazza era il calcio... Giuseppe Meazza, il giocatore italiano più forte di tutti i tempi Meazza era il calcio... Nel momento in cui morì Giuseppe Meazza, un grande del giornalismo sportivo come Gianni Brera...

Wolfgang Overath, il tedesco con l’anima brasiliana

Wolfgang Overath, il regista con uno straordinario mancino. Ingabbiare Overath in un ruolo è estremamente difficile perchè il regista mancino era un giocatore davvero poliedrico. Ingabbiare Overath in un ruolo è estremamente difficile perchè il regista mancino era un giocatore davvero...

Uomini e campioni: vi presentiamo Bruno Conti, “Er sindaco de Roma”

Bruno Conti, er sindaco de Roma Bruno Conti “er sindaco de Roma”, come lo ricordano i tanti tifosi giallorossi degli anni ’80, gli anni storici dello scudetto capitolino tra i nomi dei grandi giocatori della...

Osvaldo Ardiles: fosforo Argentino

“La mia posizione era un po’ difficile da definire: metà creatore di gioco e metà difensore". Osvaldo Ardiles: fosforo Argentino Non ero un tipo di giocatore col fisico di quelli attuali, ma piuttosto un centrocampista puro che raramente entrava in...

I grandi campioni non hanno bandiera, sono patrimonio di tutti coloro che amano il...

Grazie Francesco, potrò raccontare ai miei nipoti: "Io ho visto giocare il più grande giocatore italiano degli ultimi 50 anni e forse qualcuno in più!" In una lunga lettera pubblicata da The Players Tribune, Francesco...

Uomini e campioni: Valentino Mazzola, l’alfiere del Grande Torino

Il Grandissimo padre di Sandrino Mazzola e capitano del grande Torino Valentino Mazzola nasce a Cassano d’Adda il 26 gennaio 1919. Le sue origini sono umilissime. All’età di soli dieci anni Valentino perde il papà Alessandro che lavorava come manovale...
Translate »