Identikit di un fuoriclasse: John Charles

Un gobbo che merita una menzione... Quanti gol... e che gol! Identikit di un fuoriclasse: John Charles. Il padre, Ned, era minatore a Swansea nel Galles quando la mamma, Lily, lo affida a un asilo per bambini bisognosi. La vita non è...

Helenio Herrera, la vera storia di un “Mago”

Conosciuto come “H.H.” o “Il Mago”, Herrera è stato uno degli allenatori più discussi e al tempo più vicenti degli anni 60.  Conosciuto come “H.H.” o “Il Mago”, Herrera è stato uno degli allenatori più...

Fecero grande l’Inter: “Lele Piper” Oriali

Nessuno come Gabriele Oriali rappresenta il carattere ‘operaio’ dell’Inter negli anni Settanta Fecero grande l'Inter: "Lele Piper" Oriali  Nessuno come Gabriele Oriali rappresenta il carattere ‘operaio’ dell’Inter negli anni Settanta loadposition adorizzontale} Non a...

Wolfgang Overath, il tedesco con l’anima brasiliana

Wolfgang Overath, il regista con uno straordinario mancino. Ingabbiare Overath in un ruolo è estremamente difficile perchè il regista mancino era un giocatore davvero poliedrico. Ingabbiare Overath in un ruolo è estremamente difficile perchè il regista mancino era un giocatore davvero...

Alessandro “Spillo” Altobelli

Alessandro Altobelli, in arte "spillo",nacque a Sonnino il 28 novembre del 1955 ed inizò la sua carriera di calciatore nelle giovanili del Latina, la squadra della sua provincia natale e successivamente al Brescia. Il piccolo ragazzino dal fisico esile e...

Uomini e campioni: Valentino Mazzola, l’alfiere del Grande Torino

Il Grandissimo padre di Sandrino Mazzola e capitano del grande Torino Valentino Mazzola nasce a Cassano d’Adda il 26 gennaio 1919. Le sue origini sono umilissime. All’età di soli dieci anni Valentino perde il papà Alessandro che lavorava come manovale...

Osvaldo Ardiles: fosforo Argentino

“La mia posizione era un po’ difficile da definire: metà creatore di gioco e metà difensore". Osvaldo Ardiles: fosforo Argentino Non ero un tipo di giocatore col fisico di quelli attuali, ma piuttosto un centrocampista puro che raramente entrava in...

Onorò la maglia: Yuri Djorkaeff

Lione, 9 marzo 1968. In una fredda giornata di fine inverno nasce a Lione Youri Djorkaeff, figlio dell’ex capitano della nazionale francese Jean Djorkaeff. Onorò la maglia: Yuri Djorkaeff Lione, 9 marzo 1968....

Aldo Serena il predestinato

L’attaccante interista legò il suo nome allo scudetto dei record. Gran fiuto per il gol e un colpo di testa straordinario. Un vero cecchino dell’area di rigore. Aldo Serena il predestinato Uomini e campioni   L’attaccante interista legò il suo nome allo scudetto...

Uomini e Campioni: Lothar “il panzer” Matthaus

Lothar Herbert Matthaus nasce ad Erlangen, Germania, il 21 Marzo 1961...     Già dal suo esordio nel 1979 nel Borussia M’gladbach, mostra di essere un perfetto regista di centrocampo, dotato di grande forza fisica e velocità,...

Il grande Valerij Voronin, il regista con il radar

Negli anni 60’ il partito comunista vedeva nello sport un grande strumento di propaganda fuori dai propri confini nazionali. Era l'uomo che guidava le sue squadre con il radar Ripercorrere le tappe della carriera di Valerij Voronin significa anche accarezzare...

Johan Neeskens, il prototipo del giocatore universale

Neeskens nasce il 15 settembre a Heemstede, paesino medievale di 25.000 anime situato sulle rive del fiume Spaarne, nel nord dell’Olanda. Johannes Jacobus Neeskens è considerato uno dei migliori centrocampisti della sua generazione, nonché uno dei migliori giocatori olandesi di...

Gianfranco Zola, magia e poesia

Il gol di tacco contro il Norwich, in Coppa d'Inghilterra, fu uno dei più belli nella storia del calcio. Gianfranco Zola, magia e poesia Il gol di tacco contro il Norwich, in Coppa d'Inghilterra,...

Uomini e campioni: un ricordo di Alvaro Recoba

25 Luglio 1997, Via Durini, Milano: un ragazzo con i capelli rasati, un orecchino e dentoni sporgenti sorride dalla finestra della sede dell’Inter: è Alvaro Recoba. Tutte le attenzioni sono per lui, tutti sono andati...

Uomini e Campioni: Diego Alberto Milito

20 Maggio 2009: Preziosi, presidente del Genoa, dichiara ufficialmente l’acquisto dell’Inter di Diego Alberto Milito. 20 Maggio 2009: Preziosi, presidente del Genoa, dichiara ufficialmente l’acquisto dell’Inter di Diego Alberto Milito, uno degli uomini e campioni dell'Inter di Mourinho che conquistò...

Uomini e campioni: vi presentiamo Andy Brehme

Erano gli anni ’60 quando all’ombra della Germania non ancora unificata, nasceva Andreas Brehme (Amburgo 9 novembre 1960).   Nato e cresciuto, calcisticamente parlando, nel Saarbrucken, il difensore tedesco venne acquistato ancora minorenne dal Kaiserslautern...

Diego Armando Maradona “El pibe de oro”

Maradona nasce il 30 ottobre 1960 nel quartiere disagiato di Villa Fiorito, nella periferia di Buenos Aires. Diego Armando Maradona "El pibe de oro" Il calcio sin da bambino è il suo pane quotidiano: come tutti i ragazzini poveri della...

Beppe Baresi cuore e grinta!

Beppe Baresi I tifosi lo hanno sempre amato. Chilometri percorsi senza mai fermarsi. Palloni recuperati, rubati in nome di un impegno inesauribile. Beppe Baresi cuore e grinta   Uomini e campioni Beppe Baresi cuore e grinta. Beppe Baresi ha sempre colpito per la grande...

Leggende nerazzurre: Julio Cesar

Julio, il portiere "acchiappasogni" Leggende nerazzurre: Julio Cesar Julio, il portiere "acchiappasogni" Júlio César Soares Espíndola, noto come Júlio César, è nato a Duque de Caxias, il 3 Settembre 1979. Portiere agile e reattivo,...

Tarcisio “La Roccia” Burgnich

Sono passate ormai le sei di sera allo stadio Azteca di Città del Messico, quando Gianni Rivera sta per battere la punizione... Sono passate ormai le sei di sera allo stadio Azteca di Città...
Translate »