Vai al contenuto

Chi è Tajon Buchanan, nuovo acquisto dell’Inter

Dopo l’infortunio e l’operazione al tendine d’Achille di Cuadrado, l’esterno classe ’99 del Club Brugge Tajon Buchanan è stato individuato come il rinforzo più adatto per la fascia destra ed è sempre più vicino a vestire la maglia dell’Inter. La sua carriera inizia nelle giovanili del Brampton Youth (squadra della città natale). Abbandonato poi il Canada in direzione Stati Uniti, Buchanan ha continuato fino al 2017 in squadre minori, per poi iniziare la sua carriera come calciatore professionista nei New England Revolution, squadra della MLS. In tre stagioni nel campionato americano ha collezionato 66 presenze andando a segno 12 volte. Nel gennaio 2022, le buone prestazioni hanno convinto gli osservatori del Club Brugge ad investire su di lui, tanto da prelevarlo direttamente dalla MLS per 6,5 milioni di dollari. Nella stagione attuale, l’esterno canadese ha accumulato 17 presenze, in cui è andato a segno 3 volte.

Caratteristiche tecniche

Tra le caratteristiche che hanno indotto dapprima il club belga e adesso l’Inter ad acquistarlo sicuramente spicca la velocità e la rapidità di gambe del ragazzo, che ha fatto registrare palla al piede 35 km/h, picco con cui è dietro solo ad Alphonso Davies (suo connazionale) e Theo Hernandez. Si configura come un laterale offensivo che trova la sua dimensione ideale come terzino destro in una linea a 4, ma le capacità di dribbling, la propensione offensiva e la facilità di corsa potrebbero renderlo più che adeguato a ricoprire il ruolo di tutta fascia come quinto di destra nello schema di Simone Inzaghi. Alle caratteristiche appena elencate, sicuramente l’esterno canadese dovrà aggiungere qualche accorgimento tattico dettato dal ruolo e dovrà inserirsi nei meccanismi ben oleati e delineati della formazione nerazzurra. Avrà tempo di imparare il ruolo seguendo le orme di Dumfries, e l’auspicio della società è che possa dare una grande mano nella seconda parte di stagione, che vedrà l’Inter impegnata anche nella fase ad eliminazione diretta in Champions League.

 

 


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Stefano Carriero

Stefano Carriero