Vai al contenuto

Nazionale italiana: i convocati di Spalletti per le due amichevoli

Convocati Italia Spalletti. La Federazione Italiana Giuoco Calcio ha reso nota la lista dei giocatori selezionati dal CT Luciano Spalletti per i prossimi impegni che interesseranno la Nazionale in vista dei Campionati Europei in Germania.

Dopo la qualificazione conquistata nell’ultimo turno contro la pericolosa Ucraina, l’Italia attende l’esordio del 15 giugno contro l’Albania a Dortmund e per testare la condizione di certezze e di possibili sorprese in vista di Euro 2024, gli Azzurri attraverseranno l’oceano per una mini tournee negli Stati Uniti che la vedrà impegnata nelle amichevoli contro Venezuela, il 21 marzo al DRV PNK Stadium di Fort Lauderdale, Florida alle ore 17 italiane (le 22 locali) ed Ecuador, il 24 marzo alla Red Bull Arena di New York alle ore 21 americane (le 16 in Italia). Il gruppo sarà composto dai soliti capisaldi ma anche da qualche sorpresa.

Convocati Italia Spalletti: i volti nuovi

dimarco-darmian-nazionale

Sono 28 giocatori quelli chiamati da Luciano Spalletti che alle ore 10.20 di martedì 20 marzo si imbarcheranno sul volo per gli States. Accanto ai volti noti della Nazionale verranno promossi tre nuovi innesti. Andando con ordine, il primo di questi è un ex nerazzurro la cui permanenza a Milano è durata solo una stagione, Raoul Bellanova, difensore a tutta fascia del Torino che ha disputato sin qui un’ottima annata.

Così come un altro debuttante assoluto che per la prima volta varcherà i cancelli di Coverciano, il fantasista del Verona Micheal Folorounsho che con 4 gol sta contribuendo al cammino salvezza della squadra scaligera. Ultimo nome tra le matricole della Nazionale maggiore è Lorenzo Lucca, attaccante dell’Udinese, cresciuto molto nell’ultimo periodo e anch’esso impegnato a condurre i friulani verso lidi sicuri in Serie A. Sebbene il resto della truppa sarà composto dal blocco che ha conquistato la qualificazione a Euro 2024, le sorprese non sono mancate, a cominciare dall’esclusione di Immobile e Scamacca e la conferma di Retegui in attacco o la mancata convocazione di Cristante per far spazio a Jorginho e Bonaventura. La concorrenza per un posto tra i 26 che andranno all’Europeo è forte; tutti vogliono indossare l’Azzurro per difendere quel titolo conquistato tre anni fa a Wembley contro i padroni di casa dell’Inghilterra.

Non mancano gli interisti a Coverciano. La truppa nerazzurra è al completo con Barella e Bastoni a guidare la baldanzosa gioventù azzurra coadiuvata dall’esperienza di un altro Campione d’Europa come Acerbi, dall’inesauribile Darmian e dalle sgroppate a tutta fascia di Dimarco. L’Inter vede recitare un ruolo importante in termini di giocatori forniti alla Nazionale e questo rende onore al lavoro di italianizzazione della rosa voluto e portato avanti dalla dirigenza nerazzurra. I ragazzi di Simone Inzaghi si uniranno alla squadra a seguito dell’impegno di campionato contro il Napoli di domenica sera mentre il resto del gruppo inizierà la preparazione lunedì 17 marzo al Centro Sportivo Acqua Acetosa.

La lista completa dei convocati

Portieri: Marco Carnesecchi (Atalanta), Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex Meret (Napoli), Guglielmo Vicario (Tottenham);
Difensori: Francesco Acerbi (Inter), Alessandro Bastoni (Inter), Raoul Bellanova (Torino), Alessandro Buongiorno (Torino), Andrea Cambiaso (Juventus), Matteo Darmian (Inter), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Federico Dimarco (Inter), Giorgio Scalvini (Atalanta), Destiny Udogie (Tottenham);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Giacomo Bonaventura (Fiorentina), Michael Folorunsho (Verona) Davide Frattesi (Inter), Jorginho (Arsenal), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma);
Attaccanti: Federico Chiesa (Juventus), Lorenzo Lucca (Udinese), Riccardo Orsolini (Bologna), Giacomo Raspadori (Napoli), Mateo Retegui (Genoa), Mattia Zaccagni (Lazio), Nicolò Zaniolo (Aston Villa).

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Gianmarco Vella

Gianmarco Vella