Vai al contenuto

Depay ufficialmente svincolato, l’Inter ci pensa

depay inter atletico champions
CONDIVIDI:
Banner Libro

Depay Inter. Inizia la sessione estiva di calciomercato e i nerazzurri, freschi campioni d’Italia, si preparano a vivere un’altra estate ricca di colpi di scena. In attacco la società si è già assicurata le prestazioni di Mehdi Taremi a parametro zero ma non intende accontentarsi.

L’obiettivo di Marotta è quello di regalare a Simone Inzaghi un giocatore d’attacco dalle ottime qualità tecniche e soprattutto dalla capacità innata di creare la superiorità numerica. Il primo nome sulla lista dei desideri della dirigenza resta quello di Albert Gudmunsson del Genoa ma la trattativa è tutt’altro che semplice. I rossoblu continuano a chiedere insistentemente 40 milioni di euro, una cifra ritenuta eccessiva per un giocatore che ha fatto una sola stagione in Serie A.

Suggestione Depay in attacco: l’Inter studia le alternative

Una valida alternativa al giocatore islandese potrebbe essere, secondo le prime pagine di Tuttosport, Memphis Depay: l’uomo che ha condannato i nerazzurri nella gara di ritorno contro l’Atletico Madrid.

L’attaccante olandese ha da poco risolto il contratto con la dirigenza biancorossa e potrebbe arrivare a Milano a parametro zero, esattamente come Taremi. Marotta resta vigile ma si segna sulla lista il nome di Depay che, dovessero saltare altre operazioni di mercato in attacco, potrebbe tornare alla ribalta.

L’ormai ex attaccante dell’Atletico viene ritenuto esperto e soprattutto capace di integrarsi alla perfezioni negli schemi di Simone Inzaghi come sostituto naturale di Sanchez.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Simone Ambroso

Simone Ambroso