Vai al contenuto

Derby turco per Correa: ecco la richiesta dell’Inter

Joaquin Correa - sirene dalla Turchia
CONDIVIDI:
Banner Libro

Correa, reduce da un’esperienza da dimenticare con la maglia del Marsiglia, si prepara a tornare in nerazzurro anche se potrebbe essere un ritorno solo di passaggio. L’attaccante argentino, fortemente voluto da Simone Inzaghi nell’estate del 2021, non rientra nei piani della dirigenza e sarebbe pronto a trovarsi una nuova destinazione probabilmente fuori dall’Italia.

Secondo le ultime indiscrezioni, Correa avrebbe molti ammiratori in Turchia, dove diverse società sarebbero pronte anche a fare degli sforzi significativi per assicurarsi le prestazioni del Tucu.

Correa piace molto in Turchia: ecco a chi interessa

Secondo le prime pagine de La Gazzetta dello Sport, nelle prossime settimane di calciomercato ci potrebbe essere un derby turco per Joaquín Correa, attaccante in uscita dall’Inter.

La prima squadra turca ad aver chiesto informazioni sull’argentino è il Galatasaray, fresco campione di Turchia. Oltre al Galatasaray, a volere fortemente il Tucu ci sarebbe un’altra squadra di Istanbul: il Fenerbahce di José Mourinho, reduce dall’esperienza giallorossa e con grande voglia di rivalsa.

Per evitare una grossa minusvalenza, la società nerazzurra deve riuscire a piazzare Correa per una cifra non inferiore ai 10 milioni di euro. L’addio dell’ex attaccante della Lazio, dato per certo dalla maggioranza dei mezzi di comunicazione, è inevitabile e l’Inter si augura di monetizzare il massimo dalla sua cessione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Simone Ambroso

Simone Ambroso