Vai al contenuto

Di Gregorio, l’agente smentisce le voci: “Non è ancora fatta con la Juventus”

Michele Di Gregorio
CONDIVIDI:
Banner Libro

L’agente di Di Gregorio smentisce alcune voci sul futuro del suo assistito. 

La Juventus, pronta a passare sotto la guida tecnica di Thiago Motta, si prepara a costruire una squadra completa e competitiva per la prossima stagione. Uno dei primi obiettivi della società bianconera è Michele Di Gregorio, portiere di proprietà del Monza ma nato nel settore giovanile dell’Inter.

Se a detta dei più grandi esperti di calciomercato la trattiva sembra essere giunta quasi al capolinea, nella giornata di ieri Alberto Belloni, agente del calciatore, ha voluto precisare che la trattativa con la Juventus è tutt’altro che conclusa. L’Inter rimane alla finestra e si augura di incassare qualcosa dalla possibile cessione dell’estremo difensore dato che, secondo gli accordi siglati con il Monza, avrebbe diritto al 10% della rivendita.

Le parole di Belloni sul futuro del numero uno della squadra lombarda: “Ci sono state delle chiacchiere con la Juventus. Da lì a dire che sia tutto fatto, non è vero. Stiamo parlando, il campionato è finito da due giorni, questo è il momento in cui tutti i club stanno sistemando tanti aspetti dirigenziali e di allenatori. Fa piacere, ma così come ce ne sono state con la Juve, ci possono essere state altre chiacchierate. Michele farà le vacanze e se avremo qualcosa di concreto e ci sarà la possibilità di lasciare Monza, allora lo farà. Per quanto riguarda la concorrenza certamente, c’è sempre stata. Man mano che sali di livello, la concorrenza si alza e ti aiuta a diventare più forte. E per quanto riguarda il fatto di essere pronto, assolutamente sì, grazie al percorso fatto: è stato miglior portiere in C con il Renate, poi miglior portiere ancora in C con il Novara, il miglior portiere di B con il Pordenone, poi la promozione con il Monza, l’anno scorso è stato nella top 3 e quest’anno il migliore anche in A”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Simone Ambroso

Simone Ambroso