Vai al contenuto

Ecco perché Barella o Dumfries potrebbero essere ceduti in estate

Calciomercato Inter. Da pochi giorni è ormai terminato il calciomercato invernale, e c’è stata una sola novità in casa Inter, ovvero l’acquisto di Buchanan. Nemmeno il tempo di assestarsi che già si pensa alla prossima sessione. È ormai risaputo che la squadra nerazzurra abbia avuto e continui ad avere alcuni problemi finanziari che devono essere risolti al più presto. Steven Zhang deve saldare un debito di 300 milioni di euro con Oaktree. In caso il presidente cinese non riuscisse a ripagare il debito, molto probabilmente si dovrà procedere con una cessione di un big per rispettare il settlement agreement.

Chi sacrificare?

denzel-dumfries-nicolo-barella

Lo scorso anno, grazie anche al cammino in Champions League, la squadra di Simone Inzaghi è riuscita a migliorare la situazione economica ma non a risolverla: è arrivato il sacrificio di André Onana, portiere camerunese con grandi capacità e precisione, che era riuscito a conquistare la fiducia dello staff e dei compagni di squadra. Nonostante il girone molto complicato della scorsa stagione (Barcellona, Bayern Monaco e Viktoria Plzen), l’Inter è riuscita a conquistare la finale di Champions League e battere qualsiasi pronostico. Quest’anno, però, le cose potrebbero cambiare: Tuttosport, infatti, spiega come possa risultare più difficile per la squadra nerazzurra la sfida contro l’Atlético Madrid, e che probabilmente quest’estate ci sarà bisogno di una cessione molto pesante.

Con l’acquisto di Tajon Buchanan, esterno o anche terzino destro, è ormai quasi sicuro che il sacrificio di quest’anno sarà quello di Denzel Dumfries, un giocatore non sempre apprezzato dalla tifoseria ma pur sempre importante nella squadra di Inzaghi grazie ai suoi svariati assist. Come alternativa all’olandese si potrebbe pensare ad una cessione di una delle bandiere della squadra, Nicolò Barella, che è stato ricercato da vari club di Premier League. Nonostante l’Inter non abbia alcuna intenzione di privarsi di un giocatore così importante, sarebbe costretta ad accettare in caso di un’offerta che potrebbe risolvere il problema finanziario del club.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Brunella Tarsilli

Brunella Tarsilli