Calciomercato Inter: le bufale iniziano a sprecarsi

Basta un stormir di fronde per scatenare l'inferno, oggi gira una mitragliata di nomi che la maglia dell'Inter non la indosseranno mai, ma fanno notizia!????

Basta un stormir di fronde per scatenare l’inferno, oggi gira una mitragliata di nomi che la maglia dell’Inter non la indosseranno mai, ma fanno notizia!????

Calciomercato Inter: le bufale iniziano a sprecarsi

Primo nome a caso Ozil: sono 3 anni che si parla dell’arrivo di questo “cavallo morto”, sbuca nuovamente il nome ed immediatamente la cascata: l’Inter avrebbe valutato e rifiutato un’offerta di 25 milioni per Gagliarini. Nel caso i 25 milioni l’Inter li utilizzerebbe per acquistare un “uscente” dalla Juve che pare così vicina a Isco tanto da toccarlo con 2 mani e perchè no, anche Luka Modric parrebbe in procinto di vestire il bianconero, ovviamente con il neo acquisto Ramsey. Non basta, qualcuno ha anche fatto riferimento ad un altro grosso colpo della Juve, ormai vicino all’annuncio.

Ecco rispuntare il Real Madrid, che avendo perso Ronaldo ed in procinto di perdere Isco si lancerebbe, lasciato Piatek, ovviamente su Icardi, che farebbe coppia con Dybala.

Lautaro sarebbe nel mirino del Betis e l’Inter rimarrebbe quindi senza punte… Ma no! Ci sono pronti Levandowsky, Belotti, Dzeco ed una paio di altri cavalli zoppi.

Non può mancare Chiesa e, perchè no, Verdi dal Napoli, che punta non è!

Pare siano in lizza anche Batigol e Pruzzo a parametro zero.

Non entriamo poi nell’argomento “preparazione mercato estivo”: siamo a 72 giocatori chi più chi meno candidati a vestire la maglia nerazzurra. Ovviamente Suning metterebbe sul tavolo cifre spropositate e svenderebbe a pochi Euro, volete nomi? No dai, non possiamo perdere tempo, sfogliate, sfogliate vi divertirete!

Ma basta! Lasciamo lavorare Marotta ed Ausilio, hanno le idee chiaro su chi e su quando!

Amala!

 

Print Friendly, PDF & Email