Il punto sulla Serie A alla nona giornata

Il Milan riapre il campionato?

Nona giornata di serie A all’insegna del big match tra la capolista Juventus e la secondo in classifica Milan, ad avere la meglio sono i rossoneri grazie ad un gran gol del baby Locatelli. Sempre al secondo posto c’è anche la Roma che batte in casa 4-1 il Palermo, reti di Salah, Paredes, Dzeko ed El Shaarawy, per i siciliani a segno Quaison.

Terzo posto per il Napoli che torna alla vittoria in trasferta contro il fanalino di coda Crotone 1-2, reti di Callejon e Maksimovic per i partenopei e di Rosi per i calabresi. Pareggio per 2-2 tra le quarte in classifica Torino e Lazio, reti granata di Iago Falque e Ljajic, per i biancazzurri a segno Immobile e Murgia.

Il Chievo non va oltre lo 0-0 sul campo dell’Empoli mentre il Sassuolo pareggia in casa 1-1 contro il Bologna, vantaggio felsineo con Verdi e pareggio neroverde con Matri.

Crolla l’Inter sul campo dell’Atalanta 2-1, reti di Masiello, pareggio di Eder e gol vittoria orobico su rigore di Pinilla.

Crolla anche il Cagliari in casa contro la Fiorentina, finisce 3-5 tripletta di Kalinic e doppietta di Bernardeschi per i viola, reti di Di Gennaro, Capuano e Borriello per i sardi. Il derby della Lanterna tra Sampdria e Genoa finisce 2-1 per i blucerchiati, a segno Muriel ed un autogol di Izzo, per i grifoni il momentaneo pareggio è stato realizzato da Rigoni. Finisce 3-1 il match delle 12:30 tra Udinese e Pescara, reti friulane di Zapata ed una doppietta di Thereau, per gli abruzzesi a segno Aquilani.

{loadposition EDintorni}