L’Inter che verrà…

Nuove strategie di mercato, ma qualcuno deve partire...

Nuove strategie di mercato, ma qualcuno deve partire…

L’Inter che verrà…

L’Inter sta preparando la squadra per il prossimo anno, ciò indipendentemente dalla qualificazione in champions, che è tuttavia ancora alla portata del club nerazzurro.

Sappiamo bene tutti che l’interesse di Real e PSG per Mauro Icardi è fatto assodato e soprattutto siamo a conoscenza del fatto che a questi due grandi club non mancano risorse di ogni tipo per convincere l’Inter a cedere il suo capitano.

La cessione di Maurito porterebbe al ragazzo una montagna di danaro, ma metterebbe finalmente l’Inter nella posizione di investire… e molto bene, indipendentemente dai paletti FPF e da eventuali intralci del governo cinese.

Potrebbe esserci l’ulteriore cessione di un big e ciò consentirebbe all’Inter di acquisire anche la punta che dovrà sostituire il capitano. Prima di formulare un’ipotesi definitiva sarà necessario comprendere come terminerà la vicenda Cancelo – Kondogbià…

L’operazione non è semplice, il Valencia lascia girare voce che possono significare tutto ed il contrario di tutto, ma gli uomini della nostra area tecnica non sono degli sprovveduti. Certamente un’Inter che abbia la possibilità di schierare una linea difensiva formata da Cancelo – De Vrij – Skriniar e D’Ambrosio – per ora ndr – dovrebbe fare in quel reparto un importante salto di qualità…

Davanti l’eventuale entrata di Chiesa, Verdi ed una forte punta ed un esterno in grado di giocare sia in ampiezza che accentrando, andrebbe a formare un reparto offensivo di tutto rispetto.

Desideriamo chiarire che siamo ancora nel campo delle ipotesi, ma si tratta di ipotesi che potrebbero concretizzarsi… Ci sono dei se e dei ma… tuttavia pare che le voci – e sottolineiamo voci ndr – possano non essere lontane dalla realtà, anche se forse rimane qualche crosticina da grattare…

Per ora concentramoci tutti sulla qualificazione champions giornata dopo giornata…ovviamente un occhio alle ipotesi di mercato.

Sogno o son desto?

Amala!

Print Friendly, PDF & Email