L’Inter inaugura la nuova sede

Nuova sede sociale per F.C. Internazionale: faraonica!

La nuova sede Inter

Nuova sede sociale per F.C. Internazionale: faraonica!

L’Inter inaugura la nuova sede

Editoriale

 

L’Inter cambia sede. Da lunedì 17 giugno la società nerazzurra avrà la sua nuova casa in un palazzo, detto The Corner, fatto di cinque piani più un terrazzo destinato ai grandi eventi, sito in via della Liberazione con affaccio verso Piazza Gae Aulenti ed il Parco Biblioteca degli alberi, nel cuore del quartiere grattacieli di Milano, una delle zone più “in” della città.

La scelta è stata dettata dal fatto di avere a disposizione un maggior spazio non solo destinato al settore calcio, che avrà a disposizione tre piani, ma ai nuovi assetment societari sviluppatisi con l’avvento di Suning.

La dirigenza avrà gli uffici all’ultimo piano, mentre al quarto ci sarà la sala trofei, con le coppe disposte a semicerchio con al centro la Champions. Le sale saranno avranno nomi di nazioni, a testimoniare l’internazionalità del club, garantita anche dal progetto Brothers in the World. All’esterno il logo societario.

Negli anni di storia nerazzurra sono state diverse le sedi che hanno ospitato gli uffici dell’Inter. Via Dante, Foro Bonaparte con Fraizzoli, con Angelo Moratti, via Larga dove in gran segreto si inseguirono calciatori come Puskas, Kocsis e John Charles, e dove invece si portarono a Milano i contratti di Luis Suarez e Jair. Poi Piazza Duse con Pelligrini, quindi con Massimo Moratti nel 1997, Via Durini e da quel balcone si affacciò Ronaldo, salutando la folla festante che inneggiava al Fenomeno. Nel 2008, alla vigilia del Triplete, il passaggio in Corso Vittorio Emanuele.

Come detto da lunedì 17 giugno Via delle Liberazione, anche se per il trasloco definitivo ci vorranno diversi mesi. L’Inter saluta così il centro storico di Milano lanciandosi verso il futuro della città, che si spera ricco di successi.

Il Nerazzurro, l’unico vero quotidiano dei tifosi interisti!
Print Friendly, PDF & Email