Vai al contenuto

Festa Scudetto, Moscardelli risponde: “State sereni…”

Moscardelli ha risposto ai tifosi che lo avevano insultato dopo le dichiarazioni sulla festa scudetto dell’Inter, facendo i complimenti ai nerazzurri.

Davide Moscardelli non ci sta. L’ex attaccante diventato iconico per la sua folta barba, nei giorni scorsi aveva rilasciato delle dichiarazioni alludendo al fatto che “durante la festa promozione del Pisa ci fossero più persone che alla festa scudetto dell’Inter”. La risposta dei tifosi nerazzurri non si era fatta attendere, con la polemica a mezzo social che era impazzata. Addirittura Alessandro Bastoni, davanti ai tifosi nerazzurri, aveva risposto a Moscardelli dichiarando: “Moscardelli si sbagliava, siete i più belli del mondo“.

Festa Scudetto, Moscardelli risponde: “State sereni, scudetto meritato”

Dopo la seconda parte dei festeggiamenti di domenica, Moscardelli è tornato a parlare della questione durante la tramissione “Colpo di tacco” in diretta sul canle Twitch “TVPlay”. Ecco le sue dichiarazioni: “Ho fatto una battuta sulle poche persone ai festeggiamenti ed hanno iniziato ad insultarmi e minacciarmi. Alcuni mi scrivevano che dovevo tagliare la barba. Altri mi davano spiegazioni sul fatto che fosse lunedì. Io non voglio nè spiegazioni nè ragione. Il mio era un commento ad un video di 5 secondi che avevo visto in trasmissione. Non so quanta gente ci fosse e non capisco perchè si debba sempre trovare il marcio su tutto. Ho sempre detto che lo scudetto dell’Inter è meritato. State sereni e godetevi la festa“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Fabrizio Febi

Fabrizio Febi