Vai al contenuto

Idea Pinamonti in attacco: l’Inter ci pensa ma a una sola condizione

Andrea Pinamonti Inter
CONDIVIDI:
Banner Libro

Nelle ultime ore è tornato d’attualità il nome di Andrea Pinamonti, che lascerà il Sassuolo appena retrocesso in Serie B.

Calciomercato Inter. L’Inter si appresta a vivere la prima sessione di calciomercato con Oaktree come proprietario. A livello sostanziale cambierà poco o nulla, Marotta ed Ausilio dovranno operare con i soliti dettami: pareggio nel saldo tra soldi spesi e soldi incassati. Uno dei reparti che vanno maggiormente rinforzati è quello dell’attacco, che in questi giorni è alle prese con la grana Lautaro Martinez. Un reparto che, nonostante l’ingresso di Taremi a parametro zero, potrebbe vedere ulteriori aggiunte. L’iraniano infatti, numericamente, prenderà il posto di Alexis Sanchez. L’Inter e Inzaghi vogliono allungare il parco attaccanti e per questo sono molto vigili sul mercato.

Nelle ultime ore è tornato d’attualità il nome di Andrea Pinamonti, che lascerà il Sassuolo appena retrocesso in Serie B. L’attaccante classe 1999 è cresciuto nelle giovanili nerazzurre ed ha fatto parte della prima squadra già in due stagioni (2017-2018 e 2020-2021), prima di essere ceduto al Sassuolo nell’estate del 2022. Ecco quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport sulla vicenda: “Una delle piste da tenere in considerazione per l’attacco è quella che porta ad Andrea Pinamonti. Il classe ’99, essendo cresciuto nelle giovanili dell’Inter, non avrebbe problemi per quanto riguarda la lista Uefa. La pista è viva, l’affare è uno di quelli che potrebbe concretizzarsi fra qualche mese ed eventualmente in prestito“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Fabrizio Febi

Fabrizio Febi