Vai al contenuto

Inizia l’operazione Atletico: probabile formazione e programma completo

Inizia l’operazione Atletico: probabile formazione e programma completo La sfida contro l’Atletico Madrid di martedì sera si avvicina sempre di più. Gli ottavi di Champions League contro la squadra del Cholo Simeone risulterà importantissima per capire che tipo di ambizioni possono avere i nerazzurri nella massima competizione europea. La gara sarà sicuramente difficile contando anche la vittoria dei colchoneros per 5-0 contro in casa contro il Las Palmas nell’ultimo turno di Liga e visto il modo di giocare diametralmente opposto alla formazione di Inzaghi.

La missione Champions League partirà quest’oggi, dopo aver recuperato i titolari con la Salernitana, protagonisti di una seduta di scarico ieri alla Pinetina. Praticamente zero i dubbi di formazione per Mister Inzaghi che ha ben in mente l’undici da schierare contro gli spagnoli. Darmian e Dimarco dovrebbero tornare titolari sulle rispettive fasce nonostante le ottime prove di Dumfries e Carlos Augusto contro i campani (un gol per l’olandese, due assist per il brasiliano). Nel pacchetto arretrato Stefan De Vrij dovrebbe essere ancora al centro della retroguardia interista vista l’assenza di Acerbi che sta recuperando dall’infortunio al polpaccio subito contro la Roma e dovrebbe recuperare per la prossima partita, a Lecce,  ma è ancora da valutare nei prossimi giorni. Sicuri dell’assenza Cuadrado e Sensi, esclusi dalla lista Champions oltre che infortunati.

Inter gruppo squadra

Il resto della formazione sarà, con tutta probabilità, quella classica: Davanti a Sommer, oltre a De Vrij ci saranno Pavard e Bastoni e a centrocampo confermato il pacchetto Barella – Calhanoglu – Mkhitaryan con Frattesi, recuperato dall’infortunio, pronto a subentrare a gara in corso. Davanti confermatissimo il tandem Thuram – Lautaro.

Domani è previsto un allenamento per le 12:00 alla Pinetina a cui non seguirà il ritiro. Martedì, giorno della partita, si svolgerà il solito programma: pranzo seguito da riposo e merenda per poi iniziare ad entrare in clima partita con la riunione tecnica. Il bus diretto a San Siro partirà alle ore 19:00, due ore prima del fischio d’inizio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Andrea Tagliabue

Andrea Tagliabue

Sono Andrea, ho 24 anni e sono tifoso dell'Inter sin dalla nascita. La passione per il giornalismo sportivo è nata quando ero piccolo e da quando ho 15 anni sogno di lavorare nel settore sportivo. Sono un assiduo consumatore di tutto ciò che è calcio e non disdegno un'occhiata agli sport americani (basket, football, baseball, hockey su ghiaccio) e gli sport motoristici.View Author posts