Vai al contenuto

I 10 acquisti più costosi dell’era Zhang: al primo posto c’è lui

Romelu Lukaku Inter finale
CONDIVIDI:
Banner Libro

Analizziamo i 10 acquisti più costosi dell’epoca di presidenza di Steven Zhang dal 2016 ad oggi.

Dopo 8 anni di gestione si conclude l’epoca di Steven Zhang all’Inter. Arrivato in società nell’estate del 2016, il presidente cinese, figlio dell’imprenditore miliardario Zhang Jindong, ha scalato le marce all’interno della società fino a diventare presidente nell’ottobre del 2018.

Nel corso della sua presidenza sono stati fatti tanti acquisti importanti che, quasi tutti, hanno migliorato lo spessore della rosa nerazzurra. A causa della crisi pandemica gli investimenti sono diminuiti notevolmente dal 2020 fino ad oggi ma ciò non ha impedito alla società di lavorare bene sul mercato e di continuare a vincere sul campo. Il gruppo Suning ha investito oltre 1 miliardo di euro nell’Inter e buona parte di questo budget è stato utilizzato per rafforzare la rosa nel calciomercato.

L’acquisto più costoso è stato, indubbiamente, quello di Romelu Lukaku, arrivato nell’estate del 2019 per la stratosferica cifra di 74 milioni di euro. Nella stessa estate è stato realizzato anche l’acquisto di Nicolò Barella per 45 milioni di euro dopo un lungo braccio di ferro con il Cagliari.

Rientrano in questa classifica anche giocatori del calibro di Hakimi, arrivato per 43 milioni dal Real Madrid, Frattesi e Pavard, acquistati durante la scorsa estate per cifre vicine e superiori ai 30 milioni di euro e Joaquín Correa, preso dalla Lazio nell’estate del 2021 per 33 milioni di euro dopo la cessione di Lukaku al Chelsea. In fondo alla classifica dei top acquisti dal punto di vista economico troviamo anche Sensi, Gosens, Eriksen e Lazaro, giunti in nerazzurro per cifre superiori a 20 milioni di euro.

10. Lazaro dal Borussia Mönchengladbach per 22,4 milioni;

9. Eriksen dal Tottenham per 27 milioni;

8. Sensi dal Sassuolo per 27,2 milioni;

7. Gosens dall’Atalanta per 27,4 milioni;

6. Pavard dal Bayern Monaco per 30 milioni;

5. Correa dalla Lazio per 33,3 milioni;

4. Frattesi dal Sassuolo per 34 milioni;

3. Hakimi dal Real Madrid per 43 milioni;

2. Barella dal Cagliari per 44,5 milioni;

1. Lukaku dal Man.United per 74 milioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Simone Ambroso

Simone Ambroso

Tag: