Vai al contenuto

Inter a +16 sul Milan, scudetto nel derby? Ecco le combinazioni

Inter, vantaggio sulla seconda che sale a 16 punti dopo il pari tra Atalanta e Juventus, che scivola al terzo posto dietro al Milan. Con questo vantaggio è possibile che il derby di Milano sia decisivo per la vittoria dello Scudetto e, anche se molti tifosi preferiscono tacere per scaramanzia, questi calcoli girano da tempo nella testa degli interisti.

La seconda stella sulla divisa sembra ormai soltanto una formalità, anche se Inzaghi continua a chiedere ai suoi uomini concentrazione e attenzione per proseguire il cammino su questi livelli fino alla fine del campionato. Sembra ormai pronta alla rivincita la formazione nerazzurra, dopo che quel ventesimo titolo era scappato dalle mani per qualche incertezza di troppo nel 2022. Ecco come sarebbe possibile che lo Scudetto arrivasse già nel derby.

Inter con la seconda stella già nel derby, ecco come può arrivare il titolo contro i cugini

Milan Inter che passa per le esultanze di Pulisic e Frattesi

Il distacco in Serie A dalle inseguitrici è impressionante e fa notizia da sé: 75 sono i punti dei nerazzurri, ancora mai fermati nel 2024, con Milan e Juventus che inseguono staccate rispettivamente a quota 59 e 58. I punti che proprio la seconda in classifica potrebbe ottenere nelle ultime 10 gare disponibili sono 30, dunque il totale potenziale per gli uomini di Pioli è di 89 punti se riuscissero a conquistare 10 vittorie su 10.

Per raggiungere quota 90 punti, cioè uno in più dei rivali, l’Inter dovrebbe raccoglierne ancora 15 e, al momento, il vantaggio è di 16 sui rossoneri e 18 sui bianconeri: se si continuasse su questi ritmi e l’attuale distacco venisse mantenuto lo Scudetto diventerebbe realtà già alla 30esima giornata, ossia nel giorno del derby.

Per assicurarsi il titolo il 21 aprile nella prestigiosa cornice casalinga di San Siro contro il Milan, dunque, Lautaro e compagni dovrebbero fare gli stessi punti dei cugini fino allo scontro diretto (arrivando quindi a +16 al momento del calcio d’inizio), con una situazione che a quel punto garantirebbe la seconda stella anche con un pareggio. In alternativa, i nerazzurri potrebbero anche concedersi di perdere massimo tre punti prima del derby, arrivando alla sfida a +13 sui rossoneri, e vincere al Meazza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Fabrizio Pettenati

Fabrizio Pettenati