Vai al contenuto

Inter a secco dopo 42 partite: niente record

La sconfitta con il Sassuolo ha interrotto la strisciai di 42 partite consecutive in goal per l’Inter. Fallito l’aggancio al record della Juve.

La sconfitta di Reggio Emilia ha fatto cadere la possibilità di infrangere un record per l’Inter. Dopo aver abbandonato il sogno di uguagliare o battere il record di punti in un singolo campionato, gli uomini di Inzaghi non potranno neanche tentare di battere il record di gare consecutive a segno in Serie A.

Inter a secco dopo 42 partite: niente record

Sassuolo-Inter

L’Inter ha chiuso una partita di Serie A senza segnare per la prima volta dal 15 aprile 2023 (sconfitta casalinga 0-1 contro il Monza). La striscia di gare consecutive di campionato a segno si ferma quindi a 42, facendo rimanere intatto il record della Juventus di Allegri. I bianconeri erano infatti arrivati a 44 gare consecutive a segno in Serie A. Oltre al record sopracitato, con la sconfitta al “Mapei Stadium” l’Inter ha interrotto la sua striscia di imbattibilità in campionato a 28 partite.

L’ultimo KO era arrivato proprio contro il Sassuolo, al “Meazza”, alla 6a giornata di questo campionato. Ancora una volta, i neroverdi si confermano una vera e propria bestia nera. Questa volta, però, la sconfitta è indolore. Con la seconda stella ben cucita sul petto, restano altri record ancora da raggiungere. E se questo non accadrà, pazienza, l’obiettivo stagionale è stato già ampiamente raggiunto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Fabrizio Febi

Fabrizio Febi