Vai al contenuto

Inter, abbonamenti sold-out: niente da fare per chi era in waiting list

inter lazio coreografia san siro
CONDIVIDI:
Banner Libro

Abbonamenti Inter. Ennesima dimostrazione di affetto da parte dei tifosi dell’Inter nei confronti della squadra. La campagna abbonamenti Serie A 2024-2025 è andata sold-out dopo la seconda fase, dedicata al cambio posto per gli abbonati della stagione 2023/2024. Tutti gli abbonati della scorsa stagione hanno confermato il loro posto e sono pronti a dar man forte nella partite casalinghe per confermare lo scudetto appena conquistato.

Inter, abbonamenti sold-out: niente da fare per chi era in “waiting list”

Nonostante alcune lamentele per il caro prezzi (da +12% a +23% nei vari settori del “Meazza”) tutti gli abbonati alla stagione 2023/2024 hanno confermato il proprio abbonamento. L’85% è rimasta nello stesso posto della passata stagione, mentre il 15% ha cambiato posto sfruttando la fase dedicata. L’Inter stessa pensava che, fisiologicamente, una piccola percentuale degli abbonati non avrebbe rinnovato. Grande delusione da parte di chi si era iscritto, nel luglio 2023, alla “waiting list” e sarebbe potuto subentrare in caso di mancate conferme di qualche abbonato. Chiaramente, le altre 2 fasi in programma saranno annullate (“waiting list”, vendita libera) e per chi è rimasto fuori l’unica consolazione è quella di potersi iscrivere alla “waiting list” per la stagione 2025/2026. Si prevede un’altra stagione con una media spettatori da capogiro, così come accaduto quest’anno. Del resto, il popolo nerazzurro sa come essere presente, nella buona e nella cattiva sorte. Con l’augurio che la prossima stagione possa finire così come è finita questa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Fabrizio Febi

Fabrizio Febi