Vai al contenuto

Bastoni: “L’Inter come una famiglia. Teniamo alla Supercoppa”

Dopo il successo del Napoli nella prima semifinale del nuovo modello della Supercoppa italiana, l’Inter si prepara ad affrontare la Lazio di Sarri nel secondo appuntamento della competizione. I nerazzurri arrivano da un ottimo momento – soprattutto dopo la larga vittoria in casa del Monza – e ci sono tutti i presupposti per poter difendere il titolo per il terzo anno consecutivo. In effetti l’obiettivo primario della stagione attuale rimane la conquista della seconda stella, eppure la possibilità di tornare a Milano con un trofeo in più è un’idea più che gradita.

Supercoppa e Inter: parla Bastoni

Un’idea che condivide anche uno dei perni fondamentali del pacchetto difensivo nerazzurro Alessandro Bastoni, che nonostante tutto si ritiene pronto e determinato a conquistare la terza Supercoppa italiana consecutiva. La vittoria di uno Scudetto non è mai facile, soprattutto se si partecipa a molte competizioni esterne con una rosa relativamente corta e priva di valide alternative, e pare che proprio l’Inter se ne sia accorta sin da subito. L’arrivo di un nuovo rinforzo come Tajon Buchanan può sistemare la mancanza di scelte sulla catena di destra, ma il problema di competere con una squadra senza l’impegno delle coppe come la Juventus complica non poco le speranze di una papabile vittoria finale. Tuttavia, come sottolinea anche Bastoni, i nerazzurri hanno voglia di vincere più trofei possibili, giocando in maniera propositiva e rimanendo compatti e consapevoli delle proprie qualità. Il cammino da protagonisti in Serie A è la dimostrazione che quest’anno l’Inter sembra fare sul serio e l’arrivo della terza Supercoppa italiana consecutiva non è da escludere.

C’è stato spazio anche per qualche opinione sulla famiglia nerazzurra: è così che l’ha chiamata Bastoni, evidenziando la grande accoglienza che proprio l’Inter gli ha riservato e ringraziando la società per aver contribuito a raggiungere lo status di uno dei migliori centrali italiani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Riccardo Fattorini

Riccardo Fattorini

Sono un giornalista sportivo alla ricerca di nuovi stimoli ed esperienze formative. Amo il calcio e amo poterlo raccontare in diversi modi, anche sotto il mio punto di vista.View Author posts