Vai al contenuto

Inter, decisi gli attaccanti per la prossima stagione: ecco chi saranno

Inter, decisi gli attaccanti per la prossima stagione. Nonostante la buona stagione complessiva del reparto attaccanti dell’Inter, la società, per la prossima annata, ha voluto comunque investire per migliorare il pacchetto punte. Questo è stato deciso in relazione all’ottimo rendimento dei titolari mentre per le riserve il rendimento non è stato reputato all’altezza perciò Marotta e Ausilio si sono subito messi all’opera per garantire a mister Inzaghi un reparto attaccanti di livello per restare competitivi su tre fronti.

Dato per certo l’addio di Alexis Sanchez a fine anno, la società dunque si è messa subito alla ricerca di un sostituto. La caccia al nuovo attaccante non è durata molto dato che l’Inter ha già annunciato l’arrivo a giugno a parametro zero della punta iraniana Mehdi Taremi, in uscita dal Porto e già accostato ai nerazzurri durante l’estate.

Lautaro e Thuram insieme

Con l’arrivo del giocatore ormai ex Porto, ora impegnato con la sua nazionale in Coppa d’Asia, l’Inter ha così trovato il suo terzo attaccante della gerarchia che prevede. due titolari, due riserve e un jolly. Prende quindi forma l’attacco dell’Inter 2024/2025 che sarà così composto: il capitano Lautaro Martinez rimarrà a comandare l’attacco nerazzurro insieme al suo collega Marcus Thuram, già certo della conferma. A dare il cambio ai due titolari ci penseranno Mehdi Taremi e Marko Arnautovic che rimarrà nonostante le difficoltà avute in stagione. A completare il reparto ci sarà, con tutta probabilità Valentin Carboni, gioiellino classe 2005, ora in prestito al Monza, per cui l’Inter sta rifiutando qualsiasi offerta di mercato. La Fiorentina, che si è interessata al calciatore, si è vista rispedire al mittente un’offerta da 20 milioni di euro.

Resta da capire cosa succederà a Sanchez, che sembra sempre più vicino ad un trasferimento in Arabia Saudita oppure ad un ritorno in Cile, suo paese natale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Andrea Tagliabue

Andrea Tagliabue

Sono Andrea, ho 24 anni e sono tifoso dell'Inter sin dalla nascita. La passione per il giornalismo sportivo è nata quando ero piccolo e da quando ho 15 anni sogno di lavorare nel settore sportivo. Sono un assiduo consumatore di tutto ciò che è calcio e non disdegno un'occhiata agli sport americani (basket, football, baseball, hockey su ghiaccio) e gli sport motoristici.View Author posts