Vai al contenuto

Inter-Lazio, parla Marotta: “Le dichiarazioni di Allegri non danno fastidio”

A pochi minuti dall’inizio della partita di Supercoppa Italiana tra Inter e Lazio, con la vincente che sfiderà in finale il Napoli che ieri ha vinto per 3-0 con la Fiorentina, ha parlato l’amministratore delegato dei nerazzurri Giuseppe Marotta. Il dirigente dell’Inter ha parlato del match che inizierà alle 20, ma anche delle recenti dichiarazioni dell’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri: ecco le parole di Marotta.

Marotta: “Inter e Juventus due realtà che fanno bene al calcio italiano”

In attesa del fischio d’inizio del match contro la Lazio, ai microfoni di Sportmediaset ha parlato l’ad dell’Inter. La prima domanda è stata sulle recenti dichiarazioni del tecnico della Juventus Allegri, che ha paragonato l’attuale corsa Scudetto a una gara tra “guardie e ladri“. Marotta ha risposto dicendo che non sono parole che hanno dato fastidio, e che sono più o meno ironiche e fantasiose. Ha però elogiato l’attuale percorso in campionato di Inter e Juventus, che rappresentano due realtà che fanno bene al calcio italiano, contando ovviamente poi anche il Milan. L’ad nerazzurro si auspica però che tutto prosegua con l’attuale clima di grande correttezza.

Sull’allenatore dei nerazzurri Inzaghi, l’ad Marotta ha detto che l’esperienza delle ultime stagioni gli ha permesso di crescere ed ha portato più saggezza all’ex tecnico della Lazio.

Mentre sull’obiettivo principale di questa stagione, Marotta ha confermato che rimane vincere lo Scudetto, conquistando così una storica seconda stella, anche se comunque è prioritario fare bene su tutte le competizioni nelle quali i nerazzurri competono.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Emanuele Di Vitto

Emanuele Di Vitto