Vai al contenuto

Inter-Lecce, domani esami per Lautaro. De Vrij e Sanchez verso il rientro

La partita di ieri sera a San Siro, oltre a lasciare l’amaro in bocca per il mancato passaggio del turno e per i due gol subiti in pochi minuti nei supplementari, ha destato un po’ di preoccupazione per l’uscita dal campo di Lautaro Martinez. Nei minuti finali dei tempi regolamentari, l’argentino ha iniziato a toccarsi la parte interna della coscia, rimanendo comunque in campo nei supplementari.

Appena dopo il gol del provvisorio vantaggio nerazzurro, Inzaghi lo ha sostituito, con il Toro che si è seduto in panchina leggermente dolorante. Nel post partita l’allenatore ha parlato di un possibile affaticamento, che vedremo se verrà confermato dagli esami. Esami strumentali, appunto, che come sottolinea Sky Sport, si terranno nella giornata di domani e stabiliranno la possibile convocazione o meno del numero 10 per la partita contro il Lecce.

Sanchez e De Vrij verso la convocazione

Fronte recuperi, intanto, in previsione della gara di sabato, dovrebbero rientrare e tornare in gruppo sia Sanchez sia De Vrij, con il cileno che a maggior ragione sarebbe utile per sostituire o subentrare davanti proprio al posto dell’acciaccato Lautaro.

L’uscita dal campo del Toro e la mancata costanza nell’apporto offensivo di Sanchez e di Arnautovic potrebbe dunque portare la dirigenza a ragionare su un possibile intervento nel mercato di gennaio, in modo tale da rendere più completo il reparto in vista della restante parte di stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stefano Carriero

Stefano Carriero