Vai al contenuto

Inter, record in difesa: 10 porte inviolate in 15 partite

L’Inter di Simone Inzaghi è protagonista di un inizio di stagione importante, con il primo posto in campionato e la qualificazione ottenuta agli ottavi di finale di Champions League con due giornate d’anticipo, seppur da seconda in classifica. Oltre a poter contare su un reparto offensivo molto affiatato, composto dalla coppia Lautaro Martinez e Marcus Thuram, le vittorie dell’Inter derivano anche dall’eccellente rendimento difensivo. Infatti, i nerazzurri hanno conquistato un particolare record in Serie A, con 10 porte inviolate ottenute nelle prime 15 partite di Serie A, ed è l’unica squadra ad esserci riuscita nell’era dei tre punti.

Inter, che rendimento in difesa

I nerazzurri domani sera contro la Lazio hanno la grande chance di allungare a quattro punti di vantaggio sulla Juventus, che nell’anticipo della 16a giornata ha pareggiato contro il Genoa, seppur i bianconeri hanno da recriminare per alcuni episodi arbitrali. Sarà un banco di prova fondamentale per l’Inter, che non potrà contare su Dumfries, Cuadrado e De Vrij in difesa, mentre Pavard è stato convocato dopo un mese e mezzo di stop. Nonostante i nerazzurri non possano contare sul reparto al completo, l’Inter è al momento la miglior difesa del campionato, con sette gol subiti in 15 partite, e per 10 volte è riuscito a tenere la porta inviolata.

Come riportato da FCInternews, il portiere dei nerazzurri Yann Sommer è diventato il primo portiere della storia della Serie A nell’era dei tre punti ad aver ottenuto così tanti clean sheet a questo punto del campionato. L’Inter è l’unica squadra in Europa, insieme al sorprendente Nizza allenato dall’italiano Francesco Farioli, ad aver tenuto la porta inviolata per 10 partite, enfatizzando così il grande lavoro di Simone Inzaghi e del suo staff.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Emanuele Di Vitto

Emanuele Di Vitto

Tag: