Vai al contenuto

Inter, ecco la situazione dei rinnovi

Se n’era già parlato qualche settimana fa, ma adesso l’ufficialità sembra essere sempre più vicina: il rinnovo del capitano Lautaro Martinez è in dirittura d’arrivo e questo è più che sufficiente per regalare ai tifosi dell’Inter un bel regalo di Natale. Confermato anche da diverse testate, ‘El Toro‘ ha spesso ribadito come il suo unico volere fosse quello di continuare la propria carriera vincente con la maglia nerazzurra, lottando e conquistando ulteriori trofei. Il centravanti argentino è riuscito ad entrare nel cuore dei tifosi da molto tempo grazie alla sua fame di vittoria e all’amore spassionato per i colori dell’Inter. Per questo motivo, l’ad Beppe Marotta ha apparecchiato il rinnovo del classe 1997: prolungamento del contratto fino al 30 giugno 2028 con inclusi 8 milioni d’euro l’anno. Insomma, un premio più che meritato per una delle recenti icone dell’Inter.

E gli altri rinnovi?

Oltre all’importante questione sulla permanenza di Lautaro a Milano, l’Inter sta lavorando duramente per intavolare i rinnovi di Federico Dimarco e Henrik Mkhitaryan. Anche qui a suon di prestazioni eccellenti, l’esterno italiano ha ribadito più volte il suo amore e la sua fede per l’Inter, facendo capire anche che la sua permanenza qui è quasi obbligatoria. Il suo contratto è in scadenza nel giugno 2026, ma chiaramente in società si sta lavorando per un prolungamento. Situazione diversa per il centrocampista armeno: dal prossimo gennaio avrà l’opportunità di poter firmare con altre società, ma sembra che questa opzione non sia contemplata dalla società, la quale è agli ultimi dettagli per il rinnovo.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Riccardo Fattorini

Riccardo Fattorini

Sono un giornalista sportivo alla ricerca di nuovi stimoli ed esperienze formative. Amo il calcio e amo poterlo raccontare in diversi modi, anche sotto il mio punto di vista.View Author posts