Vai al contenuto

Inter, giorno di riposo: a lavoro solo Bastoni e Pavard

Pavard infortunio
CONDIVIDI:
Banner Libro

Nerazzurri a riposo dopo la partita di ieri che ha visto l’Inter trionfare sul Napoli. Allo stadio Diego Armando Maradona, i ragazzi di Simone Inzaghi hanno rifilato 3 gol ai partenopei guidati da Walter Mazzarri, con una prestazione ed una prova di forza. Per recuperare le forze, in vista della prossima partita, il tecnico nerazzurro ha disposto il giorno di riposo per tutti, eccetto per due giocatori.

Bastoni e Pavard a lavoro

Nella vittoria di ieri sera, l’Inter contava le assenze dei due braccetti di difesa titolari, Alessandro Bastoni e Benjamin Pavard – entrambi alle prese con il recupero dagli infortuni che li hanno tenuti fuori. Il 24enne mancino italiano ha dovuto smaltire la lesione muscolare al polpaccio, rimediata durante la sosta per le nazionali; mentre il difensore francese ha accusato una lussazione della rotula del ginocchio sinistro, durante la partita contro l’Atalanta lo scorso 4 novembre.

Intera giornata di riposo oggi per la squadra a eccezione di Bastoni e Pavard che si sono allenati ad Appiano“, è quello che riporta il giornalista di Sky Sport, Matteo Barzaghi, sul proprio account Twitter. I due difensori, infatti, sembrano andare spediti verso il recupero e il rientro in campo – con Bastoni che punta alla settimana entrante (come ha dichiarato in conferenza mister Inzaghi), pronto per la sfida casalinga contro l’Udinese.

Un’altra settimana di lavoro di recupero, invece, sembra attendere Pavard. In tutto questo, si rimane in attesa di capire l’entità degli infortuni rimediati da De Vrij e Dumfries, entrambi costretti ad uscire durante la partita di ieri sera contro il Napoli.

Una maglia speciale

La prossima partita vedrà l’Inter contro i bianconeri friuliani allenati da Gabriele Cioffi, in uno stadio Meazza totalmente nerazzurro. Una piccola curiosità è stata accennata sempre dal giornalista Barzaghi di SkySport, sempre con un post su Twitter (o “X”): “Curiosità: sabato contro l’Udinese, l’Inter indosserà una maglia particolare con un riferimento cinematografico piuttosto evidente“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Samuele Amato

Samuele Amato

Classe '97, follemente addicted ai colori nerazzurri, alla musica e alla filosofia.View Author posts