Vai al contenuto

Inter super in trasferta, ma contro la Lazio c’è da sfatare un tabù

Quest’anno l’Inter sta offrendo sempre delle ottime prestazioni, con due soli scivoloni in campionato contro Sassuolo e Bologna, entrambi tra l’altro capitati a San Siro davanti al proprio pubblico. In trasferta la squadra di Inzaghi si sta dimostrando una schiaccia sassi con dei risultati davvero ottimi e con zero sconfitte lontana dal Meazza. Fin ad’ora i nerazzurri non hanno mai perso ottenendo sei vittorie e un pareggio, tra cui quello contro la seconda in classifica, la Juventus. Anche in Champions la trasferta non sembra fare paura all’Inter anche se ha portato a casa due pareggi su tre nelle partite disputate in trasferta.

Questo dato fa un po’ pensare, anche perché l’Inter ha lo stadio sempre pieno e viene spesso trascinata dai propri tifosi, ma in trasferta sembra quasi comportarsi meglio, essere più forte e fare anche molti gol. Analizzando bene le partite si può notare come le squadre in serie A si chiudono molto meno quando giocano in casa lasciando degli spazi importanti che giovano al gioco propositivo di Inzaghi, molto spesso infatti, i gol in trasferta avvengono proprio nei momenti in cui gli avversari attaccano e lasciano degli spazi che risultano poi decisivi per il gol dei nerazzurri.

Il tabù contro la Lazio

Domenica l‘Inter affronterà la Lazio all’Olimpico di Roma, consapevole che è addirittura dal 2018 che non riesce a vincere in casa dei biancocelesti. Entrambe le squadre avranno le gambe appesantite dalla partita di Champions, per passare per prime il proprio girone. Per quanto riguarda il campionato arrivano da momenti differenti. L’Inter è prima a 17 punti dalla Lazio decima che con alla guida Mister Sarri, dopo una stagione esaltante ed un secondo posto, quest’anno fa fatica a trovare la costanza nei suoi risultati subendo anche delle inaspettate sconfitte.

Questo però non deve far abbasare la guardia all’Inter che giocherà già consapevole del risultato della partita dell’inseguitrice Juventus che giocherà contro il Genoa in trasferta, venerdi sera. L’anno scorso la Lazio è stato uno dei primi veri ostacoli di Inzaghi con una pesante sconfitta per 3a1, uno dei tanti big match falliti dall’Inter nella passata stagione. In casa poi la partita è stata ribaltata ma all’Olimpico sembra esserci un tabù che non bisogna assolutamente sottovalutare. Ma lo stadio Olimpico per l’Inter è anche luogo di bellissimi ricordi quando proprio nel 2018 vinse la partita che gli permise di tornare in Champions battendo proprio la Lazio di Simone Inzaghi.


© Consentita la sola riproduzione parziale citando e linkando la fonte.
Andrea Mattiazzo

Andrea Mattiazzo

Scrittore, redattore e grande tifoso interistaView Author posts