Vai al contenuto

Inter-Udinese: le probabili formazioni del match

Dimarco - Mhkitaryan esultanza
CONDIVIDI:
Banner Libro

Inter e Udinese si affrontano nella 15a giornata di Serie A, ecco le probabili formazioni della partita. La squadra di Inzaghi è prima in classifica con 35 punti e viene dalla netta vittoria ottenuta in casa del Napoli con il risultato di 3-0, nonostante le numerose polemiche che ci sono state da parte del club campano per due episodi dubbi, ovvero il presunto fallo di Lautaro su Lobotka sul gol dell’ 1-0 interista e il rigore non dato sul contatto tra Osimhen e Acerbi. Mentre i friuliani continuano ad arrancare in questo campionato, e sono 16esimi in classifica con appena 12 punti conquistati, ma con il record negativo di una sola vittoria in stagione insieme alla Salernitana. Nell’ultimo turno è poi arrivato un pareggio che sa di due punti persi per i bianconeri, considerando che hanno sprecato un doppio vantaggio ed hanno subito il gol del pareggio al 97esimo.

Le probabili formazioni della partita

Il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi è in piena emergenza in difesa: all’infortunato Benjamin Pavard si sono aggiunti anche Stefan De Vrij e Denzel Dumfries, ma la buona notizia è il recupero di Alessandro Bastoni, che però difficilmente partirà dall’inizio. Le scelte nel reparto arretrato e sugli esterni sono praticamente obbligate, considerando anche le non perfette condizioni fisiche di Cuadrado, che potrebbero convincere il mister nerazzurro ad optare per Darmian sulla fascia e Bisseck nei tre dietro. Mentre per l’Udinese il dubbio principale è in attacco, con il ballottaggio tra Lucca e Success, con quest’ultimo in dubbio ma l’attaccante italiano è favorito per partire dal primo minuto, anche grazie alla splendida doppietta realizzata nell’ultimo turno.

Ecco le probabili formazioni delle due squadre:

INTER (3-5-2): Sommer; Bisseck, Acerbi, Carlos Augusto; Darmian, Barella, Chalanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro Martinez, Thuram. All. S. Inzaghi

Udinese (3-5-1-1): Silvestri; Ferreira, Kabasele, Perez; Ebosele, Samardzic, Walace, Payero, Zemura; Pereyra; Lucca. All. Cioffi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Emanuele Di Vitto

Emanuele Di Vitto