Vai al contenuto

Inzaghi a Dazn: “Stimoli sempre presenti, stasera cercheremo il meglio”

Simone Inzaghi si è concesso ai microfoni di Dazn a pochi minuti dall’inizio della sfida della trentaseiesima giornata tra Frosinone e Inter. 

La gara dello stadio Benito Stirpe tra Frosinone e Inter, la sesta nella storia della Serie A, aprirà alle 20:45 la giornata numero trentasei di Serie A. La squadra di Simone Inzaghi è reduce dall’inaspettata sconfitta di Reggio Emilia contro il Sassuolo in cui la festa per la conquista del ventesimo scudetto ha influito e non poco. I nerazzurri devono assolutamente riscattare la prova opaca del Mapei Stadium in cui la squadra è apparsa appagata dopo l’abbuffata di festeggiamenti dopo il Triplete fatto di Derby-scudetto-seconda stella e la prima uscita da Campioni d’Italia contro il Torino.

Il brusco risveglio arrivato dopo la gara persa di misura contro il Sassuolo di otto giorni fa costringe Simone. Inzaghi a rivedere le scelte di formazione, ancora condizionate dal turnover ma questa volta più mirato, con il rientro di alcuni dei titolari che hanno reso possibile l’avversarsi di un sogno chiamato seconda stella .

L’intervista prepartita di Simone Inzaghi a Dazn

Intervista post partita a Simone Inzaghi

A scudetto vinto, oggi si aspetta una risposta da parte dei suoi giocatori dopo Reggio Emilia?

“Innanzitutto voglio fare i complimenti ad Atalanta e Fiorentina per aver raggiunto il traguardo delle finali raggiunte con merito e anche la Roma ha fatto una grande gara. Senz’altro sappiamo della difficoltà di questa gara che sarà complicata. Abbiamo qualche piccolo acciacco e un pò di fatica in settimana ma abbiamo lavorato tranquilli.”

Nel calcio si parla di stimoli. A tre giornate dalla fine è ancora presente lo stimolo di diventare l’Inter che ha fatto più punti in Serie A?

“Assolutamente. Gli stimoli sono sempre presenti. La nostra ultima partita non è stata buona tecnicamente ma la squadra si è impegnata e ha creato mettendoci tutto l’impegno possibile. Chiaramente siamo rimasti tutti molto dispiaciuti per la sconfitta di Sassuolo e questa sera cercheremo di fare meglio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Gianmarco Vella

Gianmarco Vella