Antonello: “Crescita Inter in tutti i campi”

E’ in programma al Magna Pars di Milano la conferenza stampa al termine dell’assemblea dei soci dell’Inter.

Prende la parola Alessandro Antonello: “Abbiamo appena concluso l’assemblea. I punti riguardavano l’approvazione del bilancio e la nomina dei nuovi organi societari in quanto sono venuti a scadere i termini del mandato.

Abbiamo un trend di crescita generalizzato in termini di fatturato. Raggiungiamo ricavi da 347 milioni di euro, una riduzione delle perdite a 17.7 milioni di euro.

Quanto ai risultati in altro ambito abbiamo raggiunto la qualificazione alla Champions League, traguardo molto ambito da parte del club.

Siamo molto contenti di raggiungere uno dei punti fermi del piano strategico del club. Nel settore giovanile abbiamo vissuto l’ennesima stagione di successo.

Altri sette titoli tra maschile e femminile. Ancora una volta dimostriamo di avere un vivaio all’avanguardia. Ci sono altri elementi che sono risultati a tutto tondo della società.

L’affluenza allo stadio è fondamentale per noi. Nel 2017/2018 abbiamo raggiunto un milione e centomila persone complessive, il numero ha raggiunto le 32 unità con crescita a doppia cifra.

Abbiamo ottenuto il record storico di incassi con Inter-Juventus. Tutti indicatori che ci dicono che il lavoro degli ultimi due anni sta dando i suoi frutti. Anche a livello social abbiamo un incremento importante.

I followers crescono del 50% rispetto all’anno precedente. Investire sulla media house è stata una scelta corretta. Sappiamo che è uno strumento che ci permette di avvicinare i tifosi in tutto il mondo.

E’ la nuova frontiera e miglioreremo ancora nei prossimi anni. Abbiamo 346 milioni di tifosi nel mondo, con una crescita del 10%, 94 milioni in Cina, 70 milioni in Sudamerica.

In tutti questi mercato registriamo un allargamento della fan base, a testimonianza che anche a livello di brand stiamo crescendo.

Tutto questo anche ai risultati sportivi, l’obiettivo primario è il successo sul campo ma questo è legato a risultati ‘off the pitch’. Non ci sono cambiamenti in termini di numerica nel Consiglio d’Amministrazione ed è stato rinnovato il mandato sindacale”.