Antonello: «Pronti a discutere i rinnovi di Spalletti ed Icardi»

Le parole dell’AD dell’Inter

Icardi e Spalletti sono due dei pilastri dell’Inter targata 2018/2019, e potrebbero esserlo ancora a lungo

Alessandro Antonello, amministratore delegato dell’Inter, ha concesso una lunga intervista a Gr Parlamento, toccando temi che vanno dal mercato al campo. A partire dal futuro di Icardi e Spalletti: «Icardi è il nostro Capitano, ha un contratto con l’Intered entrambe le parti hanno dato la propria disponibilità a trattare il rinnovo. Avremo un incontro nelle prossime settimane. Spalletti? C’è un contratto in essere, in questo momento siamo focalizzati sul mercato ma prossimamente affronteremo il discorso rinnovo».

Senza dimenticare la questione financial fair play: «Siamo felici del lavoro fatto fin qui, perchè siamo riusciti ad abbinare le nostre esigenze alla qualità dei calciatori, ora per certificare il tutto bisogna attendere l’ok della Uefa». Quindi gli obiettivi per la prossima stagione: «Vogliamo ridurre il gap con Juventus, Napoli e Roma. Poi dovremo dimostrare di poter competere in Champions League, competizione in cui torniamo dopo anni di assenza. Vogliamo migliorare i risultati della passata stagione». Magari con un Moussa Dembelè in più in rosa: «Ci sono dei contatti, ma niente di definito».