Aria di Derby, Stefano Pioli pensieroso…

Chance per Eder? Gagliardini ok, Medel torna in difesa.

Quello di sabato sarà un derby molto acceso vista la situazione attuale di Inter e Milan. Un confronto che vedrà protagoniste soprattutto le fasce laterali, con Montella che si affiderà ai soliti Suso e Deulofeu e Pioli che risponderà con Candreva e Perisic.

Attenzione alle quotazioni di Eder: secondo Tuttosport, Pioli starebbe riflettendo sull’eventualità di dare una chance all’oriundo. “L’ex laziale ha sbagliato un paio di occasioni con la Sampdoria che avrebbero potuto indirizzare la partita verso un altro risultato; Perisic ha clamorosamente ciccato due conclusioni col Torino nel finale di gara che sarebbero valse la vittoria.

A loro (tre) sono affidate le speranze offensive dei nerazzurri, insieme ovviamente alla voglia di Icardi di dimenticare il periodo no in trasferta e sbloccarsi contro il Milan, l’unica squadra di A a cui non ha ancora segnato”. Solito dubbio anche sulla trequarti: “Eder, entrato con lo spirito giusto a Crotone, ha dimostrato di essere in forma, ma è anche l’uomo migliore che ha a disposizione Pioli per cambiare la partita in corso d’opera – si legge -. Fra oggi e domani il tecnico scioglierà gli ultimi dubbi (Banega, Joao Mario o Brozovic sulla trequarti?), con Gagliardini al rientro in mezzo e Medel che tornerà in difesa al fianco di Miranda”.

La probabile formazione: dell’Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Medel, Miranda, Ansaldi; Gagliardini, Kondogbia; Candreva, Banega, Perisic; Icardi.

{loadposition EDintorni}