Ausilio è a Manchester per chiudere Lukaku, oggi si tratta!!!

Marotta è rimasto a Lugano, Ausilio da ieri sera in Inghilterra per parlare con il Manchester United e chiudere l'affare Lukaku.

Romelu Lukaku, Getty Images

Marotta è rimasto a Lugano, Ausilio da ieri sera in Inghilterra per parlare con il Manchester United e chiudere l’affare Lukaku.

Ausilio è a Manchester per chiudere Lukaku, oggi si tratta!!!

 

La Settimana

C’è un solo obiettivo in attacco per l’Inter e questo risponde a Romelu Lukaku. Con Mauro Icardi al passo d’addio, visto e considerando le dichiarazioni di Marotta degli ultimi giorni, i nerazzurri vogliono chiudere al più presto l’ingaggio del bomber belga in forza al Manchester United.

Secondo Sky Sport, infatti, mentre Marotta è per ora rimasto a Lugano dove l’Inter sta svolgendo i primi giorni di ritiro, Ausilio è volato verso l’Inghilterra per incontrare nella giornata di giovedì il Manchester United dopo aver parlato a lungo con l’agente di Lukaku, Pastorello, nelle ultime settimane.

Solskjaer, tecnico del Manchester United, ha confessato come nè per Lukaku nè per Pogba siano arrivate offerte concrete, ma nelle prossime ore l’Inter comincerà a fare sul serio per acquistare il 26enne, valutato dalla squadra inglese circa 80 milioni di euro.

Una cifra enorme per le casse dell’Inter, che la società di Zhang non ha intenzione di spendere: l’idea di base è quella di puntare Lukaku per 70 milioni, pagabili però per metà nel 2020 e per metà nel 2021 in obbligo di riscatto dopo un biennio di prestito a 10 immediati. La trattativa con il Manchester United partirà a questi livelli.

Alla pari di Lukaku, dopo Godin, Sensi e Lazaro, l’Inter conta di chiudere a breve anche l’ingaggio di Barella, che dovrebbe arrivare in nerazzurro per 45 milioni dopo l’addio della Roma ad una trattativa iimpossibile per la volontà del giocatore, deciso a giocare a San Siro con il team di Conte.

Se per Barella le parti sembrano più vicine, l’affare Lukaku entrerà nel vivo solamente nei prossimi giorni: pagato dal Manchester United 85 milioni di euro, difficilmente partirà per cifre estremamente inferiori. Servirà trovare il giusto accordo grazie alla missione inglese appena iniziata.

Il Nerazzurro, l’unico vero quotidiano dei tifosi interisti!

Fonte Goal.com

Print Friendly, PDF & Email