Calciomercato Inter: in chiusura le ultime trattative in corso

Spalletti attende gli ultimi rinforzi: un terzino, un centocampista e, perchè no una punta

Spalletti attende gli ultimi rinforzi: un terzino, un centocampista e, perchè no una punta

Gli uomini dell’area tecnica imegnati per completare la rosa, attenzione alla concorrenza…

I due punti imprescindibili per completare la rosa dell’Inter per la prossima stagione 2018 – 19 sono sicuramente un esterno basso ed un centrocampista. Per quanto concerne l’esterno il club nerazzurro Ausilio ha chiesto una risposta in tempi rapidi dall’Atletico Madrid, ricordiamo la proposta Inter: prestito oneroso da 5-6 milioni con diritto di riscatto per una valutazione complessiva di 25. Il club spagnolo però è ancora fermo all’idea di vendere il croato a titolo definitivo. Se l’affare non si sbloccherà entro le prossime ore, il club milanese virerà altrove. Scartato Henrichs – che non convince tecnicamente – sono in rialzo le quotazioni di Matteo Darmian, che ha il vantaggio di ricoprire più ruoli, caratteristica da non sottovalutare alla luce dei limiti di lista Uefa.

Centrocampista: l’Inter pare abbia già l’OK del giocatore, che come tutti ormai sanno è Arturo Vidal, il Bayern non oppone nessuna resistenza e l’affare sembrerebbe in dirittura d’arrivo… Occhio al Milan che starebbe tentando di inserirsi nella trattativa, con poche speranze, ma sta tentando. Pe chiudere l’operazione Vidal è necessaria un’uscita, potrebbe essere Joao Mario… il club nerzzurro nerazzurro sta discutendo la cessione con 3 club, ma bisogna fare in fretta. La seconda opzione potrebbe essere Vecino – piace al Chelsea – o Gagliardini – non piace a nessuno – Vedremo come riuscirà l’Inter a muoversi in questi ultimi mesi agli occhi del FPF UEFA.

Come nostra personalissima opinione riteniamo che l’Inter dovrebbe coprirsi le spalle anche acquistando una punta che possa assicurare gol in doppia cifra nella stagione, il malaugurato caso di un infortunio di Mauro Icardi causerebbe grossi problemi… Una punta, già ma chi? Nel caso come lapagherebbe l’Inter? Sono giorni frenetici.