Calciomercato Inter: summit a Nanchino

Presente anche patron Zhang…

Calciomercato Inter: summit a Nanchino

Presente anche patron Zhang…

{loadposition adorizzontale}

Nella serata e nella notte italiana si è svolto il “summit di mercato” per definire gli ultimi interventi, che dovrebbero dare il definitivo volto, il peso e la qualità alla beneamata. In entrata di parla con insistenza di Arturo Vidal. Dopo che Carlo Ancelotti ha chiesto ai suoi dirigenti di respingere l’offerta di 60 mln ufficializzata nei giorni scorsi dall’Inter, Sabatini e tutti gli uomini di mercato, ottenuto l’accordo con il giocatore stanno studiando come arrivare al’accordo anche con la società. Attenzione però, a Roma si trema: se Sabatini punta Vidal, esistono forti probabilità che l’obiettivo principale sia Radja Naingollan. Vidal sarebbe l’obiettivo di backup, l’Inter starebbe in realtà puntando sul centrocampista della Roma. L’ipotesi è che il Walter simuli un grande interesse per il centrocampista cileno, per uscire improvvisamente con un’offerta monstre, un’offerta di quelle che non si possono rifiutare per acquisire il giocatore giallorosso. Attenzione: stiamo parlando di “fantacalcio mercato”: al momento entrambi i giocatori sarebbero bloccati e ritenuti incedibili dai rispettivi club. Occhio però ai colpi di coda di Sabatini. Sotto traccia continua la trattativa per Di Maria, difficile comprendere se si tratta di negoziazione reale o trattativa ombra. Trattativa ferma per Keità, che attende impaziente… Vecino è giocatore che dovrebbe essere fatto, i due club si incontreranno per i dettagli al ritorno dell’Inter dalla Cina, non sottovalutate Vecino, questo è il consiglio di quasi tutti gli operatori di mercato. In via di soluzione il problema degli esterni bassi, dovrebbe arrivare Dalbert… Il problema è l’esterno di destra, non facciamo nomi per ora. In uscita Ranocchia dovrebbe tornare in Premier per vestire la maglia del W.B.A., pare che l’accordo sia ormai vicino. Pare che il Chelsea di Conte sia interessato seriamente a Candreva, uno dei fidi di Antonio Conte, l’Inter non si opporrebbe, ma la trattativa non è ancora iniziata. Santon per la Sampdoria? Quien sabe? Notte fonda e dercisioni da prender al momento per Perisic, Jovetic, Brozovic, Murillo e Biabiani… Un paio potrebbero rimanere… Gabigol? Prestito o conferma almeno fino a gennaio? Nagatomo? Kondogbià? Vedremo: manca più di un mese alla fine del mercato, che tra i misteri di Sabatini, che non ama la pubblicità, è in in grande fermento. L’Inter sarà pronta a lottare con ambizioni non certo velleitarie per i primi 4 posti della classifica. Contiamoci!

Amala…

{loadposition adorizzontale}

{loadposition EDintorni}

Print Friendly, PDF & Email