Conte è a Milano: annuncio rimandato.

Dopo una breve vacanza in Marocco, l'ex ct della Nazionale e a Milano da ieri. Ha incontrato l'avvocato Cappellini, legale del club nerazzurro, per mettere la firma sul nuovo contratto che lo legherà all'Inter per le prossime tre stagioni.

Antonio Conte

Dopo una breve vacanza in Marocco, l’ex ct della Nazionale e a Milano da ieri. Ha incontrato l’avvocato Cappellini, legale del club nerazzurro, per mettere la firma sul nuovo contratto che lo legherà all’Inter per le prossime tre stagioni.

Conte è a Milano: annuncio rimandato.

 L’annuncio del cambio di panchina è stato rimandato solo momentaneamente per il lutto che ha colpito Luciano Spalletti, che nei giorni scorsi ha perso il fratello Marcello.

 

Intercettato sotto la sede nerazzurra, l’ad Beppe Marotta ha dribblato ogni dichiarazione con un semplice “Dopo, dopo….” per rispetto del dolore del tecnico di Certaldo, con cui si cercherà la risoluzione del contratto. Una volta messo il nero su bianco sul nuovo accordo, Conte giovedì sarà ad Appiano Gentile per iniziare a conoscere le strutture della Pinetina, mentre venerdì (o al massimo la prossima settimana) dovrebbe esserci la presentazione.

Sabato volerà a Madrid per assistere alla finale di Champions League con proprietà e dirigenza, ma il suo viaggio in Cina per conoscere di persona Jindong Zhang sarà invece probabilmente rimandato, dato che il 24 luglio l’Inter sarà a Nanchino per la prima sfida di Conte contro la Juventus.

Il Nerazzurro, l’unico vero quotidiano dei tifosi interisti!

Fonte Sport Mediaset

Print Friendly, PDF & Email